Cesena, rubano un furgone e 'visitano' 6 case. Ladri in fuga

Cesena, rubano un furgone e 'visitano' 6 case. Ladri in fuga

Cesena, rubano un furgone e 'visitano' 6 case. Ladri in fuga

CESENA - Hanno passato 'in rassegna' ben 6 abitazioni nella notte tra mercoledì e giovedì, nella campagna cesenate, tra San Giorgio e Ponte Cucco, utilizzando per spostarsi un furgone rubato ad un idraulico poco prima di mettersi in azione. La volante del Commissariato di Cesena è intervenuta intorno alle 3.30, avvisata da uno dei proprietari delle abitazioni, dove era suonato l'allarme. Sono stai visti 3 soggetti che sono però fuggiti nel buio. Gran parte della refurtiva è stata rinvenuta.

 

L'allarme è scattato dalla segnalazione citata,partita da San Giorgio. A questo punto la Polizia, arrivata sul posto, ha notato, vicino alla casa, un furgone bianco parcheggiato in strada, aperto e con le chiavi inserite. Insospettiti gli agenti si sono appostati per oltre due ore. Nel frattempo è stato rintracciato il proprietario del furgone, residente poco lontano, che non si era accorto del furto del mezzo, parcheggiato sotto casa.

 

Dopo 2 ore di appostamento i poliziotti hanno scorso nel buio tre individui che procedevano verso il furgone, ma, all'improvviso, probabilmente avvertiti da un 4 soggetto, hanno cambiato direzione, svoltando in una stradina e fuggendo in aperta campagna. A nulla sono serviti gli inseguimenti. I ladri si sono dati alla fuga.

 

Nel furgone, dove erano già sparite le attrezzature dell'idraulico proprietario del mezzo, per un valore, nuove, di circa 5mila euro, è stata ritrovata un'ingente parte della refurtiva, che durante la mattinata di giovedì si è scoperto, appunto, provenire da ben 6 abitazioni diverse. Un Tv lcd di grandi dimensioni con telecomando, una borsa piena di prodotti di profumeria molto cari, un pc portatile e due borse colme di abbigliamento e calzature sportive (circa una trentina di paia di scarpe), rubate nell'abitazione dei gestori di una polisportiva. In una delle case, tutte indipendenti, erano già stati estratti dal garage un'idropulitrice, un trapano ed un compressore, che i ladri probabilmente intendevano tornare a prendere.

 

La Polizia sta raccogliendo tutte le denunce e restituendo la refurtiva ai legittimi proprietari. Oltre all'attrezzatura del proprietario del furgone, mancano all'appello, fino ad ora, alcuni oggetti ma di scarso valore.

 

Chiara Fabbri

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -