Cesena, rugby serie C: Parma troppo forte per i romagnoli

Cesena, rugby serie C: Parma troppo forte per i romagnoli

Domenica troppo fredda e bagnata per disputare una partita di rugby, ma il Cesena è sceso comunque in campo a sfidare la corazzata Parma e un clima assolutamente proibitivo. Subito dai primi minuti di gioco si capisce a che tipo di match si sta per assistere. Il campo impraticabile e l'incessante pioggia rendono praticamente impossibile giocare il pallone e trasforma la partita in una lotta sul fango, dove avrebbe vinto chi avrebbe fatto meno errori. Sin dall'inizio, chi sbaglia di meno è il Parma che costringe i bianconeri nei propri ventidue. Il Cesena si difende con orgoglio e generosità, ma crea poco e subisce tre mete nella prima frazione di gioco, che termine 22-0. Nella ripresa la stanchezza e il freddo insopportabile pesano come un macigno per entrambi gli schieramenti, ma il Cesena riesce a guadagnare metri e a impensierire gli avversari senza però realizzare alcun punto. E' il Parma invece a segnare altre due mete fissando il risultato finale sul 34-0.

"E' stata una domenica molto difficile - dice il team manager Piero Montanari - sia per merito della squadra che avevamo di fronte, ma anche a causa delle condizioni meteorologiche tutt'altro che agevoli. Complimenti agli avversari che hanno saputo far valere la loro superiorità tecnica anche in queste condizioni, ma complimenti anche ai nostri ragazzi che non si sono mai tirati indietro".

Formazione: Nuti, Romano, Morese, Nardi, Avlessi, Medri, Gabellini, Michelacci, Severi, Roganti, Bissoni, Orioli, Casadei, Mondardini, D'altri. A disposizione: Guidi, Pierozzi, Fedele, Braschi. Allenatore: Gutierrez.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -