Cesena, sabato tutti a passeggio con il risciò

Cesena, sabato tutti a passeggio con il risciò

CESENA - Gli scolari dell'Oltresavio, di Villarco e di San Vittore metteranno in moto i primi piedibus in occasione della Settimana Europea della Mobilità, che si svolgerà dal 16 e al 22 settembre. E sarà proprio il debutto dei ‘piedibus' e dei percorsi sicuri casa - scuola (fissato per la mattina di venerdì 17 settembre)  il clou della manifestazione a cui il Comune di Cesena ha aderito anche quest'anno.

 

"Il motto dell'edizione 2010 - anticipano il Sindaco Paolo Lucchi e l'Assessore alle Politiche Ambientali Lia Montalti - è "Travel smarter, live better" (spostarsi più saggiamente, vivere meglio), e pone l'accento sul rapporto tra mobilità, benessere e salute. Da qui siamo partiti per organizzare una serie di iniziative che favoriscano la riflessione dei cesenati sulle loro abitudini di spostamento. E proprio perché siamo convinti che sia importante fin da piccoli maturare una consapevolezza su questi argomenti, abbiamo voluto coinvolgere i bambini e i ragazzi, che in genere dimostrano una speciale sensibilità al riguardo e sono capaci di trascinare meglio di chiunque altro anche i loro genitori. Lo abbiamo constatato già nello scorso anno scolastico, quando abbiamo avviato il confronto sul progetto dei percorsi sicuri casa - scuola nel quartiere Oltresavio e ne abbiamo avuto conferma lavorando per organizzare l'appuntamento di venerdì prossimo. In quella giornata, ai punti di partenza dei piedibus si presenteranno circa settecento bambini e ragazzi: un'occasione unica per sensibilizzare le nuove generazioni all'idea di una mobilità rispettosa dell'ambiente e della salute. Con l'aiuto dei volontari, il servizio potrà stabilizzarsi, contribuendo a migliorare lo stile di vita dei giovani scolari. Il progetto si collega, infatti, alla definizione di adeguati interventi alla circolazione, che permetteranno a ciclisti e pedoni di muoversi nella zona senza correre rischi".

 

I tragitti pedonali casa/scuola sono organizzati dall'Assessorato all'Ambiente del Comune di Cesena in collaborazione con Anima Mundi, Associazione dei Genitori Dante Alighieri, Quartiere Oltresavio e Direzione Didattica del 2° circolo. Gli alunni delle scuole primarie dell'Oltresavio e di Villarco partiranno dai rispettivi istituti e si incontreranno tutti alle ore 10,30 in piazza Anna Magnani, dopo aver percorso insieme agli insegnanti, ai volontari e ai nonni vigili dell'Auser un tratto del percorso sicuro pensato per loro. I bambini delle elementari di San Vittore vivranno la stessa esperienza al ritorno da scuola, accompagnati da un gruppo di genitori volontari.

 

"Ma la Settimana europea della Mobilità non si esaurisce qui - sottolineano il Sindaco Lucchi e l'Assessore Montalti -. Giovedì 16 settembre, alle ore 17, partirà dal parcheggio del Carisport "A piedi per la città", un percorso pedonale promosso da Cai Cesena e Quartiere Oltresavio, in collaborazione con le associazioni Vivere il tempo e Hobby terza età, per riscoprire il piacere di camminare insieme, usando la ricca rete di corridoi verdi alternativi ai percorsi del traffico automobilistico. Sabato 18 settembre, invece, a partire dalle ore 15 le vie del centro storico ospiteranno "La piazza dei Ciclofantaveicoli", un insieme di esposizioni animate per far conoscere le potenzialità artistiche delle bicicletta e i mezzi di trasporto utilizzati negli antichi mestieri. Ci sarà anche la possibilità di effettuare una visita turistica della città in sella a un risciò. L'invito che rivolgiamo a tutti per quel giorno è quello di mettere da parte l'auto e di  recarsi in centro a piedi o, meglio ancora, in bici. Per l'occasione ci sarà anche un banchetto informativo in cui si potranno ‘cedere' chilometri percorsi in modo ecologico e dare così il proprio contributo per produrre meno anidride carbonica.  Infine, domenica 19 settembre, a Ponte Abbadesse, si terrà una gara ciclistica rivolta alle giovani leve. Patrocinata dal Comune di Cesena e dal quartiere Cesuola, la competizione sportiva comincerà alle ore 14 e si svolgerà nella prima periferia della città".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -