Cesena: Sacro Cuore, già quattro avvisi di garanzia

Cesena: Sacro Cuore, già quattro avvisi di garanzia

Cesena: Sacro Cuore, già quattro avvisi di garanzia

CESENA - Sono quattro gli avvisi di garanzia stilati dalla Procura di Forlì nell'ambito del sequestro del cantiere del Sacro Cuore disposto dal pm Alessandro Mancini. Martedì i Carabinieri li hanno consegnati ai due responsabili del cantiere, ai vertici dell'azienda costruttrice e alla Fondazione Sacro Cuore. Ma altri quattro ne saranno consegnati nelle prossime ore. Le indagini della Polizia Municipale sono partite da un esposto presentato dall'ingegner Mario Dal Monte.

 

I giorni precedenti al sequestro, avvenuto lunedì, il Comune aveva imposto con un'ordinanza lo stop. I tecnici hanno effettivamente constatato uno sforamento rispetto all'area del cantiere e un'occupazione di suolo pubblico. Sotto la lente di ingrandimento dei tecnici sono finiti in particolare alcuni tiranti di acciaio che non comparirebbero nelle carte progettuali depositate in Comune. Questi tiranti, per il sostegno di un muro di contenimento, avrebbero sconfinato dal perimetro dell'area in cui si poteva lavorare.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -