Cesena, sanità: un corso di formazione per operatori di strada

Cesena, sanità: un corso di formazione per operatori di strada

CESENA - Al via martedì 15 marzo un corso di formazione gratuito per operatori di strada nei progetti di prevenzione e riduzione del danno. Organizzato dal SerT dell'Azienda Usl di Cesena e rivolto a tutti coloro interessati ad acquisire competenze sulle tematiche delle sostanze psicoattive, del rapporto con gli adolescenti, del mondo della notte e della riduzione del danno, il corso prevede sei lezioni (15, 16, 23, 24, 29 e 30 marzo), all'aula Monty Banks di Cesena (corso Comandini 7), con inizio alle ore 20.30. Grazie a relatori esperti, i partecipanti potranno approfondire i nuovi consumi di sostanze stupefacenti, gli effetti dell'alcol, gli interventi di prevenzione e riduzione del danno, i servizi presenti sul territorio e il ruolo dei diversi operatori. Alla formazione in aula si unirà una partecipazione diretta agli interventi dei progetti di prevenzione e riduzione del danno, a fianco di operatori esperti, per poter sperimentare concretamente quanto trattato durante gli incontri.

 

Per iscriversi al corso è necessario inviare una mail a mim-cesena@hotmail.com indicando nome, cognome, professione e città di residenza o chiamare il numero 340/1664682.

 

Dal 1996 il SerT dell'Azienda Usl di Cesena, in collaborazione con l'associazione di promozione sociale M.I.M. (Molecole in movimento) porta avanti il progetto "Riduzione del danno" rivolto al fenomeno della tossicodipendenza; in particolare, il progetto si propone di intervenire su quei fattori di rischio strettamente correlati all'uso di sostanze per via iniettiva che possono causare notevoli danni alla salute e una condizione di grave esclusione sociale. L'intervento si svolge mediante un'unità mobile del SerT (un camper attrezzato) che va nei luoghi abitualmente frequentati da persone tossicodipendenti o in situazioni di marginalità sociale. Dal 1997 è attivo anche il progetto di prevenzione "Notti Sicure" per informare i giovani sugli effetti legati all'uso e all'abuso di sostanze psicoattive, sui pericoli connessi alla guida sotto gli effetti di alcol e altre sostanze e sui rischi connessi a rapporti sessuali non protetti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -