Cesena, scelti gli studenti vincitori del premio "Bancarella"

Cesena, scelti gli studenti vincitori del premio "Bancarella"

CESENA - Chiusi i lavori di valutazione dei circa 500 elaborati i giurati cesenati hanno decretato i vincitori della XIII edizione del Bancarella nelle scuole, l'iniziativa promossa dalla Confesercenti Cesenate in collaborazione con l'Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Cesena, con la partecipazione della Cassa di Risparmio di Cesena e il patrocinio e il contributo della Camera di Commercio.

 

Premi e menzioni speciali verranno consegnati ai ragazzi vincitori venerdì 27 maggio alle 10.30 nell'Aula C della Facoltà di Psicologia. Lo scrittore ospite di quest'anno in occasione delle premiazioni è Alberto Cavanna, già finalista al Bancarella 2004 con il libro "Bacicio do Tin" e già ospite della città di Cesena, che ritorna quest'anno in gara con una raccolta di racconti sul mare dal titolo "A piccoli colpi di remo".

 

La selezione dei circa 500 elaborati consegnati dai ragazzi degli Istituti scolastici superiori di Cesena è stata come sempre impegnativa. Tra i sei titoli finalisti del premio letterario nazionale il libro più recensito è stato "La fine del mondo storto" di Mauro Corona (Mondadori).

 

I premi sono stati assegnati a tutte le scuole: oltre al vincitore assoluto e ai migliori di ogni istituto le menzioni speciali andranno alla miglior stroncatura e alla profondità della critica. Il vincitore assoluto riceverà in premio la borsa di studio intitolata a "Marcello Montalti"del valore di 500 euro istituita per il quarto anno consecutivo dalla ditta"Il Digitale"; per la miglior stroncatura in regalo un Pc Tablet della Apple offerto dalla Cooperativa Credit Comm, mentre i 5 finalisti per le migliori recensioni degli altri titoli riceveranno in premio degli Hard-Disk da 500 Gb offerti dalla Cassa di Risparmio di Cesena. Inoltre, per le menzioni speciali, buoni acquisto di 80 euro messi in palio dalla Associazione Giornalai Cesenate e regali a sorpresa donati dalla Profumeria Pinalli. Dopo le premiazioni di venerdì Cesena ospiterà anche quest'anno l'appuntamento con il "gran galà" del Bancarella: nella serata di venerdì 10 giugno il cortile delle Palme del Centro culturale San Biagio sarà il suggestivo scenario dell'incontro con gli scrittori finalisti del premio che prenderanno parte al dibattito coordinato da Maria Luisa Pieri. Durante la serata del giugno verrà inoltre conferito al giovane scrittore Tommaso Balbi il premio istituito dalla Confesercenti "Cesena e le sue pagine".                   

 

I libri finalisti del Premio Bancarella 2011
Alberto Cavanna, A piccoli colpi di remo (Arte Navale)

Alessandro Barbero, Lepanto (Laterza)

Mauro Corona, La fine del mondo storto (Mondadori)

Claudio Fracassi, Il romanzo dei mille (Mursia)

Andrea Frediani, Dictator - Il trionfo di Cesare (Newton Compton)

Franco Di Mare, Non chiedere perché (Rizzoli)

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -