Cesena, schianto in moto. Muore dopo due mesi di agonia

Cesena, schianto in moto. Muore dopo due mesi di agonia

Foto di repertorio-328

CESENA - Finì con la sua Yamaha Sz 600 contro un camion frigorifero. Antonio Cifelli, 57 anni, si è spento dopo aver lottato contro la morte per circa due mesi. Il drammatico incidente stradale si è verificato l'8 giugno scorso a Martorano di Cesena, in via Calcinaro all'altezza del civico 1430. La vittima, imprenditore edile, lascia la moglie Alide e le figlie Silvia ed Erika. Agli occhi dei soccorritori le condizioni del 57enne erano apparse fin da subito disperate.

 

A seguito dell'impatto il centauro aveva riportato gravi ferite agli arti inferiori. Ricoverato nel reparto di Rianimazione dell'ospedale ‘Maurizio Bufalini' di Cesena, non si è più ripreso dai gravi traumi fino al decesso avvenuto mercoledì mattina.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -