Cesena, scossa di terremoto in Appennino: magnitudo 2.5 Richter

Cesena, scossa di terremoto in Appennino: magnitudo 2.5 Richter

Cesena, scossa di terremoto in Appennino: magnitudo 2.5 Richter

CESENA - Torna a tremare la terra sull'Appennino cesenate, epicentro la scorsa settimana di uno sciame sismico durato circa 48 ore. I sismografi dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) hanno registrato martedì mattina alle 7.23 una scossa di magnitudo 2.5 Richter. L'epicentro è stato localizzato ad una profondità di 7.4 chilometri nella zona di Bagno di Romagna e Verghereto. Non sono stati segnalati comunque danni a cose o persone.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La scorsa settimana gli abitanti della vallata del Savio e del Bidente avevano trascorso ore di paura e smarrimento. La scossa più forte dello sciame era stata misurata mercoledì scorso poco dopo la mezzanotte ed aveva avuto una magnitudo di 3.7 Richter, che equivale al IV - V grado della scala Mercalli. Un'altra scossa di magnitudo 3.2 si era  verificata alle 06.07.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -