Cesena, Seba Rossi di nuovo in tribunale

Cesena, Seba Rossi di nuovo in tribunale

Cesena, Seba Rossi di nuovo in tribunale

CESENA - Sebastiano Rossi nuovamente in tribunale. Questa volta l'ex portiere del Milan doveva rispondere con l'accusa di sequestro di persona e violenza privata. L'episodio risale ad inizio del 2006. Secondo quanto sporto dalla querelante, Rossi avrebbe chiuso nel bar, che allora gestiva, due giovani che lavoravano per lui. Il giudice Marco Dovesi (pubblico ministero Massimo Maggiori), dopo aver ascoltato alcuni testimoni, ha fissato la prossima udienza ad ottobre.

 

La seconda istruttoria ha riguardato una querela sporta non solo nei confronti di Rossi, ma anche di Nicola Penta, ex bodyguard di Eros Ramazzotti. Anche la parte querelante è stata denunciata dai due imputati. Il giudice ha disposto un rinvio al 18 luglio, perchè sono in corso trattative per arrivare a remissioni di querela reciproche. Rossi è difeso dall'avvocato Marco Martines, mentre Penta dall'avvocato Alberto Bricchi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -