Cesena: semaforo pedonale a Macerone: Comune e Provincia uniti

Cesena: semaforo pedonale a Macerone: Comune e Provincia uniti

Cesena: semaforo pedonale a Macerone: Comune e Provincia uniti

CESENA - Comune e Provincia uniti per sollecitare l'Enel a eseguire gli allacciamenti necessari per mettere finalmente in funzione il semaforo pedonale di via Cesenatico a Macerone, nei pressi della scuola elementare. Dopo le ripetute segnalazioni arrivate dai residenti della frazione e, in particolare, di numerosi nonni che accompagnano i nipotini a scuola, lo stesso Sindaco Paolo Lucchi si è interessato del problema e oggi ha inviato una comunicazione al presidente del quartiere Al Mare Nazario Sintini per metterlo al corrente della situazione.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Secondo quanto ci ha comunicato l'Assessore Provinciale Marino Montesi (la strada, infatti, è di competenza della Provincia) - scrive il Sindaco - risulta che vi siano ritardi da parte di Enel nella pratica di allacciamento del nuovo impianto semaforico. La stessa Amministrazione Provinciale sta sollecitando Enel affinché si possa al più presto realizzare tale allacciamento alla rete elettrica e rendere così operativo l'impianto, a tutela della sicurezza nell'attraversamento pedonale di una strada così trafficata come la SP n 8 "Cesenatico". Al medesimo allacciamento, peraltro, è collegato anche il nuovo impianto di illuminazione della pista ciclabile di Via Capannaguzzo, pure in attesa di entrare in funzione. E' dunque urgente che Enel recuperi i propri ritardi nella definizione della pratica e proceda rapidamente all'allacciamento in questione. Sono certo che la Provincia, che legge questa mia lettera, eserciterà ogni intervento affinché ciò si realizzi".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -