Cesena: sequestro di persona, Sebastiano Rossi rinviato a giudizio

Cesena: sequestro di persona, Sebastiano Rossi rinviato a giudizio

Cesena: sequestro di persona, Sebastiano Rossi rinviato a giudizio

CESENA - L'ex portiere del Milan, Sebastiano Rossi, è stato rinviato a giudizio dal gip del tribunale di Forlì Rita Chierici con l'accusa di sequestro di persone nei confronti di due ex dipendenti. Per questioni invece legate alla gelosia, il cesenate avrebbe chiuso all'interno di un bar di sua proprietà tre ragazze per circa due ore. Poi, dopo averle insultate, avrebbe tirato verso di loro alcune bottiglie di birra. Il processo è stato fissato per il 16 dicembre 2010.

 

L'estremo difensore rossonero, insieme all'amico Nicola Penta, ex bodyguard di Eros Ramazzotti, è anche accusato da un cesenate per una serie di vessazioni andante avanti per anni. Per questi episodi martedì si è svolta l'udienza preliminare. In aula erano presenti gli avvocati difensore dei due imputati, Alberto Brichhi e Marco Martines, mentre la parte civile è tutelata dall'avvocato Alessandro Napoleone.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli uomini dell'Arma di Cesenatico hanno avviato le indagini. I primi screzi risalirebbero durante una festa di capodanno del 2003. Poi è stato appurato Rossi e il suo amico Penta avrebbe minacciato, con l'ausilio di un bastone ed un coltello, anche alcuni conoscenti per futili motivi. Rossi e Penta sono stati ascoltati per cinque ore dal pm Fabio Di Vizio. Entrambi hanno respinto ogni accusa, citando una decina di testimoni che li scagionerebbero dai capi d'imputazione. Penta ha sporto denuncia nei confronti del querelante. Nel mese di luglio il cesenate comparirà come imputato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -