Cesena, serie A. Giaccherini: ''Contro il Chievo sarà come una finale''

Cesena, serie A. Giaccherini: ''Contro il Chievo sarà come una finale''

Cesena, serie A. Giaccherini: ''Contro il Chievo sarà come una finale''

CESENA - La sfida contro il Chievo? "Sarà come una finale". Per Emanuele Giaccherini quella contro i veronesi sarà un match che servirà a capire come il Cesena potrà proseguire nel suo cammino verso la salvezza. La pulce bianconera conta sull'appoggio di tutto il ‘Manuzzi': "Spero che il pubblico ci sostenga perchè abbiamo bisogno di tutti". L'esterno, dopo una grande prima parte di campionato, sta attraversando una fase calante in attesa di ritrovare la migliore condizione.

 

"Credo che con l'arrivo della primavera, con i campi in migliori condizioni, io possa esprimermi al meglio assieme agli altri giocatori tecnici della squadra, Jimenez e Rosina su tutti", è la convinzione di Giaccherini. A Parma ha giocato gli ultimi 35 minuti: "Non ho mai criticato le decisioni e le accetto sempre con serenità. Comunque ho dato il mio contributo. Dopo il pareggio abbiamo fatto molto bene e siamo stati pericolosi e abbiamo raggiunto il vantaggio, poi una disattenzione nei minuti finali ci è costata due punti".

 

Queste le impressioni del giocatore bianconero sul Chievo: "E' una squadra ben organizzata, in cui si conoscono alla perfezione e in cui i nuovi arrivi si sono dimostrati davvero bravi, come Constant e Fernandes ad esempio. In più c'è Pellissier che è molto pericoloso". Al Cesena servono a tutti i costi tre punti: "Domenica per noi sarà una finale, dovrà essere questo il nostro vantaggio. Non dobbiamo mollare. Il Chievo sarà più tranquillo ma noi non possiamo perdere altri punti."

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -