Cesena: sgombero forzato per tre famiglie minacciate da una frana a Roversano

Cesena: sgombero forzato per tre famiglie minacciate da una frana a Roversano

Cesena: sgombero forzato per tre famiglie minacciate da una frana a Roversano

CESENA - Tre famiglie residenti nel borgo di Roversano, in via Castello di Roversano, sono state sgomberate sabato pomeriggio perché le loro abitazioni risultano minacciate da una frana. La decisione è stata presa dopo un sopralluogo effettuato dai tecnici della Protezione Civile Comunale con i Vigili del Fuoco e il Servizio Tecnico di Bacino, nel corso del quale è stata constatata la gravità della situazione, già da diversi giorni tenuta sotto controllo, ma peggiorata nelle ultime ore.

 

Il movimento franoso, provocato dal maltempo delle settimane scorse, si è esteso interessando un'ampia porzione della collina di Roversano sul versante opposto a quello affacciato sulla strada principale. In realtà, gli edifici in pericolo sono cinque, ma per fortuna due sono disabitati. Le restanti tre abitazioni sono occupate da altrettante famiglie, e complessivamente comprendono una decina di persone, fra cui due persone anziane.

 

Due dei nuclei evacuati passeranno la notte presso parenti o amici, mentre per la terza famiglia il servizio di Protezione Civile ha provveduto a predisporre la sistemazione in un albergo. Nel frattempo ancora in serata sono proseguiti i sopralluoghi dei tecnici della Protezione Civile del Comune e di tutti gli altri enti preposti per tenere monitorata la situazione della frana, ancora in movimento, e definire le misure d'intervento. Dell'evolversi della situazione sono tenuti costantemente informati il Sindaco Paolo Lucchi e l'Assessore alla Protezione Civile Ivan Piraccini.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -