Cesena, si entra nel vivo del trasferimento dal Bufalini alla "piastra servizi"

Cesena, si entra nel vivo del trasferimento dal Bufalini alla "piastra servizi"

Cesena, si entra nel vivo del trasferimento dal Bufalini alla "piastra servizi"

CESENA - Nei mesi di marzo e aprile numerose attività sanitarie saranno trasferite nella nuova Piastra Servizi dell'Ospedale Bufalini, inaugurata nel dicembre 2009 e ormai completata anche negli arredi e attrezzature interni. I trasferimenti, programmati con cadenza settimanale, consentiranno di dirottare una buona parte di utenza esterna dal cuore del Bufalini alla nuova struttura, garantendo maggiore accessibilità e orientando parte del traffico verso il parcheggio coperto.

 

I traslochi sono tutti programmati per il venerdì pomeriggio, in modo da assicurare all'utenza la continuità del servizio.

Si comincia con l'apertura nella nuova sede lunedì 15 marzo, del  CUP (Centro Unico di Prenotazione), dell'Accettazione Prelievi e del Centro Prelievi, e di molti degli ambulatori oggi situati presso i poliambulatori al secondo piano dell'ospedale e dell'ambulatorio per la riabilitazione del paziente stomizzato, attualmente posto sempre al secondo piano del Bufalini.  Seguirà  lunedì 22 marzo l'apertura dell'attività ambulatoriale, programmata e d'urgenza, di Oculistica.

 

La settimana successiva, lunedì 29 marzo si trasferiranno nella Piastra Servizi l'attività ambulatoriale di Diabetologia ed Endocrinologia, oggi situata al primo piano dell'ospedale, e il Servizio di Dietetica e Nutrizione aziendale, attualmente posto al secondo piano del Bufalini.  Dopo Pasqua, lunedì 12 aprile, sarà effettuato il trasloco in Piastra Servizi dell'attività ambulatoriale, programmata e d'urgenza, e dell'attività operatoria di Dermatologia, oggi dislocata in parte presso i poliambulatori e presso l'area ambulatoriale adiacente il reparto di degenza dell'Ospedale Bufalini.

 

I nuovi trasferimenti di attività all'interno della Piastra Servizi si aggiungono al recente passaggio (1° marzo 2010) del Punto erogativi farmaci e presidi e della Direzione Assistenza Farmaceutica all'interno della nuova struttura di piazzale Giommi, che si estende su 9.000 metri quadrati e si articola su tre piani divisi in due corpi di fabbrica denominati "A" e "B". Nel corso del 2009 si erano già trasferiti all'interno della Piastra Servizi il Reparto psichiatrico di diagnosi e cura e il Servizio mortuario.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -