Cesena, si infiamma il mercato. Obiettivi Tavano e Benalouane

Cesena, si infiamma il mercato. Obiettivi Tavano e Benalouane

''Ciccio'' Tavano vestirà la maglia del Cesena?

CESENA - Si infiammano le ultime ore di calciomercato. La dirigenza del Cesena, dopo l'incoraggiante pareggio contro la Roma, è attiva sul mercato per regalare a Massimo Ficcadenti un difensore, un centrocampista ed una punta. Per l'attacco si è fatto il nome di "Ciccio" Tavano, attualmente al Livorno. Il campano, ha spiegato l'agente Marco Sommelia a "Tuttomercatoweb", dovrebbe restare in Toscana, ma l'interessamento dei bianconeri potrebbe cambiare le carte in tavola.

 

"Con grande probabilità" rimane a Livorno, ha affermato Sommelia, anche se il contratto è "in scadenza 2011 ed e'' possibile che questi cambi le carte in tavola. L' ipotesi Torino è "tramontata per incompatibilità" poiché il presidente Spinelli non vuole rafforzare una concorrente diretta e preferisce cederlo in Serie A. Per questo motivo l'interesse del Cesena è "attualmente quello principale". Per la difesa sono calate le quotazioni di Moras.

 

Il Bologna ha preso un giorno di tempo per decidere se cedere o no il greco. I bianconeri hanno così virato su Mandelli del Chievo. Ma non è escluso anche che possa arrivare Terlizzi, che ha rifiutato il prolungamento con il Catania. Il colpo di mercato sarebbe Yoahn Benalouane. Il giocatore del Saint Etienne, che stava per firmare un contratto con la Juventus, starebbe trattando con il Cesena. Per l'operazione, comunque, sembra stia lavorando sempre la dirigenza bianconera. Per il centrocampo piace Nicola Rigoni, classe '90', attualmente al Palermo.

 

Nei giorni scorsi si è parlato di Jimenez. Ma Federico Pastorello, agente di Luis Jimenez, è stato chiaro: "Attualmente è tramontata anche l'ipotesi Cesena - ha spiegato - Probabilmente rimarrà alla Ternana se non cambiano le cose" entro la chiusura del mercato. Difficile strappare al Catania Mirko Antenucci. Il giocatore sarà ceduto solo se arriverà un' offerta di 4 milioni di euro. Il ds Lorenzo Mintoti ha comunque parlato con il presidente siculo Pietro Lo Monaco. Termine delle trattative: martedì ore 19.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -