Cesena, si recuperano le visite guidate dedicate ad �Antiche strade, nuovi percorsi�

Cesena, si recuperano le visite guidate dedicate ad “Antiche strade, nuovi percorsi”

CESENA - Si svolgeranno domenica 5 dicembre le visite guidate alla scoperta di "Antiche strade, nuovi percorsi" che erano state programmate per domenica scorsa per presentare i nuovi percorsi storico-artistici messi a punto dall'Ufficio Turismo del Comune. La pioggia insistente, infatti, ha impedito l'iniziativa, che è stata così rinviata di una settimana.

 

Le visite, tutte della durata di circa un'ora e con l'Ufficio Turistico come punto di ritrovo, sono a cura dello Studio culturale Artemisia seguiranno il programma già annunciato.

La prima visita guidata partirà alle ore 15 e andrà a toccare gli "Antichi luoghi di ritrovo", dipanandosi fra piazza del Popolo, il Palazzo dei Conservatori (cioè, il Palazzo del Ridotto), la cattedrale, il teatro e il giardino pubblico.

 

La seconda visita, con partenza alle ore 16.15, accompagnerà i partecipanti lungo il percorso delle antiche mura a riscoprire alcuni dei luoghi meno conosciuti, almeno da un punto di vista storico, della città, dalla Portaccia al Ponte di San Martino.

 

Infine, la terza visita (partenza alle ore 17.30) muoverà alla scoperta dei tesori dell'arte sacra a Cesena, facendo tappa, ad esempio, nelle chiese di San Domenico e del Suffragio.

La partecipazione visite guidate è gratuita, ma è richiesta la prenotazione telefonando allo Iat (tel. 0547/356327).

 

Proseguono, intanto, i laboratori sulle energie rinnovabili a cura della cooperativa Controvento: l'appuntamento è alle ore 16 in piazza Almerici, presso l'albero di Natale a pedali per poi raggiungere il Museo di Scienze naturali.

 

Inoltre, sotto il loggiato del Comune in piazza del Popolo, dalle ore 15.30 alle 18.30, tornerà infine la ludoteca La Tana con "Specialmente...per bambini e bambine", a cura della cooperativa La Mongolfiera.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -