Cesena: sicurezza, 372mila euro per gli impianti antincendio degli immobili comunali

Cesena: sicurezza, 372mila euro per gli impianti antincendio degli immobili comunali

CESENA - Disco verde per il nuovo piano triennale 2010-2012 di manutenzione ordinaria e pronto intervento agli impianti idrici e antincendio presenti negli edifici comunali. Nei giorni scorsi la Giunta Comunale di Cesena ha stanziato circa 372.000 euro per assicurare anche nei prossimi tre anni il buon funzionamento degli impianti situati nei 105 edifici gestiti dal Comune e in tutti i cimiteri della città, e garantire un'adeguata assistenza in caso di guasti o necessità di interventi urgenti.

 

"Per garantire la piena funzionalità degli edifici di proprietà comunale - dichiara il sindaco Paolo Lucchi - sono necessarie sia la manutenzione programmata degli impianti, mirata a prevenire eventuali guasti che possono essere causa di disservizi nei confronti dei cittadini, sia la tempestività e la professionalità con cui si interviene per risolvere eventuali malfunzionamenti. Con questo piano triennale andiamo a porre le basi per la buona conservazione di oltre cento edifici che sono patrimonio della nostra città e vengono utilizzati ogni giorno da migliaia di cittadini".

 

"In particolare - spiega l'assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi - il piano approvato garantisce dal 1° gennaio 2010 al 31 dicembre 2012 l'esecuzione di tutte le opere di manutenzione necessarie, anche urgenti e non programmate, sugli impianti idro-termo-sanitari e antincendio, le manutenzioni, i controlli periodici e la revisione di estintori e idranti. Si tratta di interventi spesso di piccola o media entità, ma che devono essere effettuati con tempestività per limitare al minimo i disagi e garantire la massima sicurezza delle strutture. Ecco perché, in caso di urgenza, il tempo d'intervento, solitamente fissato nell'arco delle quattro ore dalla segnalazione, deve essere ridotto a un'ora e, allo stesso tempo, è stata prevista la pronta disponibilità delle ditte per l'assistenza anche nei giorni festivi al fine di eliminare eventuali situazioni di pericolo o danno".

  

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -