Cesena, Simoncini: ''Col Bari ci giochiamo una fetta di A''

Cesena, Simoncini: ''Col Bari ci giochiamo una fetta di A''

Cesena, Simoncini: ''Col Bari ci giochiamo una fetta di A''

CESENA - "Domenica contro il Bari ci giochiamo una fetta importante del nostro campionato, ed il fatto che io abbia la possibilità di andare in panchina come dodicesimo mi onora ed allo stesso tempo mi gratifica professionalmente". Così Aldo Simoncini, 24 di San Marino, il giovane terzo portiere del Cesena che domenica ricoprirà il ruolo di vice Antonioli per effetto della squalifica di Alex Calderoni. L'ultimo sammarinese a giocare in Serie A è stato Massimo Bonini.

 

"Se nella mia carriera  realizzassi anche solo la metà di quello che ha fatto lui, potrei dire di essere più che soddisfatto", ha sorriso Simoncini. Quando alla scelta di fare il terzo portiere al Cavalluccio, il 24enne ha sottolineato che "quando, nell'ultima sessione di mercato mi si è prospettata la possibilità di vestire la maglia del Cesena, non ho esitato un attimo perchè la consideravo l'occasione della mia carriera".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Oggi, a maggior ragione, sono sempre più convinto della scelta fatta. Ho la possibilità di allenarmi e crescere al fianco di professionisti esemplari e soprattutto di persone splendide che mi hanno messo subito a mio agio dal primo giorno di lavoro", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -