Cesena, sorgerà una nuova rotonda tra via Dismano e lo svincolo della Secante

Cesena, sorgerà una nuova rotonda tra via Dismano e lo svincolo della Secante

Cesena, sorgerà una nuova rotonda tra via Dismano e lo svincolo della Secante

CESENA - Sorgerà una nuova rotonda tra via Dismano e l'uscita della Secante a Case Gentili. La Giunta Comunale di Cesena ha approvato il progetto definitivo, per un importo di 600mila euro. L'opera, che prevede anche interventi di messa in sicurezza sulla viabilità circostante,  sostituirà l'attuale incrocio a raso all'altezza di una semicurva e renderà più scorrevole e meno pericolosa la circolazione in una zona della città interessata da un elevato volume di traffico.

 

"Con l'approvazione di questo  progetto - sottolinea il Sindaco Paolo Lucchi - andiamo a mettere l'ultimo tassello nel quadro delle opere per rendere più funzionale e sicura la connessione della Secante con la rete viaria comunale. Nei mesi scorsi, infatti, erano già ratificati i piani relativi ad altri due interventi analoghi, riferiti alla rotatoria prevista all'altezza dello svincolo della Secante a Diegaro e quella all'incrocio con via Spadolini. Quest'ultima sarà realizzata nell'ambito di un programma integrato relativo al centro Montefiore, mentre per quella di Diegaro stanno per essere perfezionati gli ultimi passaggi necessari per bandire la gara d'appalto, con la prospettiva di andare all'esecuzione nel 2011. Una volta completato questo programma di interventi potremo considerare in gran parte risolti gli aspetti critici presenti nei punti di immissione dalla Secante alla viabilità ordinaria".

 

"La rotatoria prevista a Case Gentili - specifica l'assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi - andrà a sostituire l'attuale incrocio a raso, collocato in un punto in  cui la via Dismano effettua una semicurva che limita in parte la visibilità, creando potenziali situazioni di pericolo. Grazie a un diametro esterno di 60 metri e a una carreggiata larga 10 metri, garantirà anche una migliore fluidità di manovra ai mezzi pesanti diretti alla vicina zona industriale e artigianale di Pievesestina e Torre del Moro. Inoltre, per migliorare la sicurezza complessiva della zona, contestualmente saranno eseguiti interventi migliorativi sulla viabilità circostante. In particolare, sarà  realizzata una controstrada di servizio a fianco della borgata di Case Gentili, a protezione dal traffico della via principale. A margine di questa nuova strada troverà spazio un parcheggio a pettine, mentre a fianco delle recinzioni sarà realizzata una pista ciclopedonale".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -