Cesena, sosta in zona stadio: il Comune in cerca di soluzioni

Cesena, sosta in zona stadio: il Comune in cerca di soluzioni

Cesena, sosta in zona stadio: il Comune in cerca di soluzioni

CESENA - Anche se non si sono ancora conclusi i festeggiamenti  per la conquistata salvezza del Cesena - anzi, il clou arriverà fra giovedì (ricevimento della squadra in Comune) e venerdì (festa in piazza del Popolo con i tifosi) -, l'Amministrazione Comunale ha già cominciato a lavorare, in vista del prossimo Campionato, per affrontare alcuni nodi legati all'organizzazione del traffico e della sosta intorno allo Stadio, visti i numerosi casi di sosta irregolare segnalati dai residenti.

 

"Conosciamo le criticità che si verificano in occasione delle partite e stiamo già valutando - anticipano il Sindaco Paolo Lucchi e l'Assessore alla Mobilità Maura Miserocchi - alcune possibili soluzioni. Intanto, vale la pena di ricordare che nel giro di pochi mesi partirà il cantiere del nuovo parcheggio in area Montefiore. Ma, soprattutto, stiamo verificando l'idea di un servizio di bus navetta che colleghi direttamente  lo Stadio al parcheggio dell'ex Arrigoni di Pievesestina, in modo da dirottare qui una parte significativa delle auto che finora hanno gravitato intorno al Manuzzi. In questo modo i tifosi parcheggerebbero senza problemi, in un ampio spazio dedicato allo scopo e, pensando a un percorso che transiti lungo la Secante, potrebbero raggiungere lo Stadio nel giro di pochi minuti. Anche al ritorno i fruitori sarebbero avvantaggiati, evitando in questo modo l'intenso traffico di uscita. Su questa ipotesi chiederemo la collaborazione del Cesena Calcio e degli organi competenti in materia di sicurezza".

 

Se il progetto andrà in porto, si offrirà una significativa soluzione ai problemi di sosta irregolare segnalati dai residenti, che hanno più volte invocato una maggior presenza della Polizia Municipale, come confermano l'Assessore alla Polizia Municipale Ivan Piraccini e il Comandante  Ernesto Grippo.

 "Abbiamo ben presenti i disagi segnalati dagli abitanti della zona - dicono Assessore e Comandante -  e, compatibilmente con gli altri servizi di viabilità, quand'è possibile interveniamo per sanzionare. Ma bisogna tener conto che, nonostante lo spiegamento di forze (in media  28 unità), la maggior parte degli agenti in servizio allo Stadio su richiesta del Questore è impegnata nell'attività di presidio dei varchi della zona rossa (che non possono mai essere abbandonati), e quindi non può intervenire sulla sosta. Per questi controlli utilizziamo pattuglie moto montate, quando non sono impegnate nelle scorte, assicurando la rimozione nei casi di parcheggi che ostruiscono passi carrabili e garantendo il passaggio di eventuali mezzi di soccorso".

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Pace
    Pace

    I vigili non sanzionano nulla durante le partite! Ne ho visti passare molti e neppure le guardano le auto parcheggiate nei posti più impensabili, aiuole comprese!! Non parliamo poi degli spazi per i pedoni: il comune non ha mai voluto fare i marciapiedi in questa zona e il risultato è la sosta selvaggia, che si acuisce nei giorni di partita. Il mio suggerimento sarebbe: marciapiedi (belli alti!!) e vigili che sanzionino: basta farlo un paio di volte, poi la gente impara...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -