Cesena, spunta l'accusa di una terza rapina per Vincenzo Mordenti

Cesena, spunta l'accusa di una terza rapina per Vincenzo Mordenti

Cesena, spunta l'accusa di una terza rapina per Vincenzo Mordenti

CESENA - Era stato arrestato lo scorso 21 settembre dopo aver tentato di rapinare la Banca di Credito Cooperativo di Cesena e Ronta a Pisignano di Cervia. Nuovi guai con la giustizia per Vincenzo Mordenti, 55 anni. Il cesenate, candidato alla presidenza della Provincia alle scorse elezioni amministrative, è stato riconosciuto colpevole anche della rapina commessa il 5 luglio, dopo il fallito colpo alla banca di Pisignano, alla Cassa di Risparmio di Cesena. Il colpo all'istituto di via Ravennate fruttò 3.500 euro.

 

Il 21 settembre scorso Mordenti si era presentato alla Banca di Credito Cooperativo di Cesena e Ronta a Pisignano di Cervia per riuscire a concretizzare una rapina fallita due mesi prima. In quell'occasione agì infatti a volto scoperto. Un dettaglio non da poco, che aveva permesso in questa circostanza ad un dipendente di riconoscerlo: quando l'ha visto varcare la soglia del bussolotto non aveva esitato a dare l'allarme al ‘112'.

 

Mordenti a quel punto non potè fare altro che raggiungere velocemente la sua auto, per poi dileguarsi a folle velocità. Subito l'Arma ha istituito diversi posti di blocco, uno dei quali a Ronta. Qui era stata intercettata la berlina del rapinatore, una "Mercedes Ml". Il cinquantacinquenne aveva provato a seminare la ‘gazzella', ma senza riuscirci. Dopo pochi minuti era stato bloccato ed ammanettato.

 

Con se aveva una pistola calibro 6.35, una mazza da baseball, un migliaio di euro ed un berretto con visiera, lo stesso utilizzato per il precedente assalto. Per il 55enne si sono così aperte le porte del carcere con le accuse di tentata rapina, resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo d'arma da fuoco. Ora il nuovo capo d'imputazione notificato dai Carabinieri con un'ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -