Cesena, striscioni appesi negli asili. Il Comune: "Sono da rimuovere subito"

Cesena, striscioni appesi negli asili. Il Comune: "Sono da rimuovere subito"

Cesena, striscioni appesi negli asili. Il Comune: "Sono da rimuovere subito"

CESENA - Senza fine la diatriba che sta vedendo i sindacati contrapposti all'amministrazione comunale su alcuni striscioni di dissenso sindacale esposti lungo le recinzioni di tre asili, nelle zone Ippodromo, Oltresavio, e in via Mulini. Gli striscioni sono stati appesi per protestare contro il progetto del Comune di esternalizzare il servizio di dieci bidelli nelle scuole d'infanzia comunali. Il segretario generale del Comune di Cesena Vittorio Severi ha scritto alle rappresentanze sindacali imponendo la rimozione immediata degli striscioni.

 

La motivazione è che le superfici utilizzate non sarebbero appropriate per l'esposizione e che non si tiene conto del regolamento sull'esposizione della pubblicità. La richiesta, tuttavia, fa schiumare i sindacati, che già alcuni giorni fa avevano minacciato una denuncia per comportamento anti-sindacale quando i manifesti erano stati rimossi, soprassedendo solo quando è stato consentito di riposizionarli. Ma ora, dicono i sindacati, il desiderio è quello non di rimuoverli, ma anzi di metterne altri in aggiunta.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -