Cesena: successo per la serata slow food "Le nozze del porco"

Cesena: successo per la serata slow food "Le nozze del porco"

CESENA - Successo per la serata Slow Food Cesena "Le Nozze del Porco" tenutasi presso il ristorante osteria Cerina, di San Vittore, in collaborazione con la Confesercenti Cesenate. Una iniziativa alla riscoperta delle antiche tradizioni contadine di un tempo. Tradizioni legate a riti propiziatori e di purificazione legati al fuoco, alla luce e al cibo. Lo staff della Cerina, bandiera della tradizione gastronomica locale, ha imbandito la tavola con autentiche, schiette e gustose prelibatezze. Chi lo desiderava poteva partecipare alla serata portando cibi tradizionali a tema, da mettere in assaggio al tavolo.

 

Particolarmente apprezzato (e fotografato) è stato il Porcospino dolce preparato da Manuela Casacci, nel rispetto della tradizione gastronomica di Mercato Saraceno. Il vino della festa era quello "nuovo" della Cantina Braschi e della Azienda Agricola Spinelli. Ecco il menù degustato. Fritto bianco (frittelle di semolino), ciccioli (grasul), Pancot, Minestra di riso in brodo di ossa di maiale con le uova e il Parmigiano Reggiano, Polenta con fagioli borlotti e guanciale, Costine e salsiccia in umido con patate, Verze con il cotechino, Bollito di schienale e zampette con mostarda romagnola e salsa verde, Salsiccia con l'uva, Trippa di vitellone alla romagnola con le verdure e galletto alla contadina (i piatti per il norcino), Pesche con la crema, Salame al cioccolato, "Porcospino" e ... Il vino nuovo era: Il Gelso - Sangiovese di Romagna superiore 2009 - Braschi Tenuta del Gelso (Bertinoro); Vigne di Ciso - Sangiovese Forlì Igt 2009 - Az. Agr. Spinelli (Carpineta).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -