Cesena: successo per la tre giorni di formazione sull’autismo

Cesena: successo per la tre giorni di formazione sull’autismo

CESENA - Operatori della sanità e insegnanti fianco a fianco per combattere l'autismo. Più di 40 operatori tra neuropsichiatri, logopedisti e fisioterapisti dei servizi di Neuropsichiatria Infantile dell'Area Vasta Romagna hanno partecipato al corso di formazione intensiva sulla diagnosi e il trattamento dei bambini affetti da autismo che si è svolto dal 27 al 29 ottobre al Centro di Documentazione Educativa del Comune di Cesena.

 

Attraverso sessioni di lavoro teoriche e pratiche e gruppi di lavoro interprofessionali, promossi dall'Unità Operativa di Neuropsichiatria Infantile dell'Ausl cesenate, i partecipanti hanno potuto migliorare le loro competenze diagnostiche e riabilitative, in funzione soprattutto degli interventi precoci. L'ultimo giorno di formazione, organizzato insieme al Centro di Documentazione Educativa di Cesena, ha visto il coinvolgimento degli insegnanti che hanno all'interno delle loro classi bambini che soffrono di disturbi autistici.

 

"I lavori dell'ultima giornata - spiega il dottor Luigi Gualtieri, responsabile dell'UO Neuropsichiatria Infantile dell'Ausl di Cesena - hanno permesso agli operatori della sanità e della scuola di condividere le loro diverse esperienze e competenze. Si tratta di un metodo di lavoro che sarà riproposto in futuro, al fine di trovare soluzioni sempre migliori". A breve, infatti, il Centro di Documentazione Educativa del Comune di Cesena - che ha "adottato" questa disabilità - inizierà insieme agli operatori della U.O. di Neuropsichiatria Infantile un percorso di formazione permanente rivolto agli insegnanti di bambini con patologia autistica.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tale iniziativa, insieme a quella tenutasi dal 27 al 29 ottobre, risponde alle linee guida stabilite dalla Regione Emilia Romagna, che sostengono la formazione e l'aggiornamento del personale sui temi specifici dei disturbi dello spettro autistico e hanno permesso anche a livello locale un aumento delle risorse dedicate.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -