Cesena, sul palcoscenico del Bonci ''In viaggio da Itaca''

Cesena, sul palcoscenico del Bonci ''In viaggio da Itaca''

Cesena, sul palcoscenico del Bonci ''In viaggio da Itaca''

CESENA - Per il Teatro Bonci di Cesena Gabriele Marchesini (Teatro Perché), alla guida di 14 interpreti under 26, riscrive l'avventura più celebre di tutti i tempi: l'Odissea.   IN VIAGGIO DA ITACA, in scena dal 3 al 7 maggio 2011, è la storia di un gruppo di ragazzi che rivive, oggi, le mitiche vicende di Ulisse. Apre e chiude lo spettacolo (con due monologhi originali, affidati alla figura di Calipso) la scrittura raffinata di Dacia Maraini, una delle più celebri autrici contemporanee.

 

Una modernissima scenografia virtuale catapulta lo spettatore nel cuore di un viaggio fantastico: dal porto di Itaca e all'isola dei Feaci, dentro il cavallo di Troia, nella grotta di Polifemo, nell'isola di Circe, e via via attraverso una serie di ambienti con effetto "in 3 D", progettati del regista e disegnati dal fumettista Ugo Bertotti.

 

Per questa produzione Marchesini punta sui nuovi talenti: a interpretare tutte le scene sono chiamati 14 ragazzi dai 16 ai 26 anni provenienti dalle scuole e università di Cesena e del territorio limitrofo, selezionati attraverso un bando e formati attraverso un Corso teatrale diretto dal regista nei mesi precedenti lo spettacolo. Per il personaggio di Calipso, invece, è stata scelta un figura inedita a teatro, l'amazzone Silvia Resta, un talento nazionale degli spettacoli equestri, che apparirà sul suo splendido stallone bianco.

La scena è realizzata grazie alla collaborazione con gli scenografi "in erba" dell'Accademia di Belle Arti (sede di Cesena, coordinati dal professor Marcello Morresi), mentre le musiche sono a cura del giovane compositore Dario Giovannini.

 

Ideato per i ragazzi ma proposto anche al pubblico adulto, lo spettacolo rilegge il viaggio di Ulisse con occhi contemporanei, partendo dalla versione di Giovanni Pascoli, che immagina una seconda partenza dell'eroe, deciso a ritornare nell'isola di Calipso. È Telemaco, suo figlio, insieme a un gruppo di amici, a ricostruire, attraverso la memoria dei racconti di Ulisse, i principali episodi dell'Odissea. IN VIAGGIO DA ITACA si inscrive nel trentennale percorso attivato dal Teatro Bonci per la produzione di eventi dedicati alle giovani generazioni ma assolutamente godibili da spettatori adulti che si lascino ancora affascinare dai grandi testi incontrati da ragazzi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -