Cesena, super Antonioli all'Olimpico: ''Importante partire col piede giusto''

Cesena, super Antonioli all'Olimpico: ''Importante partire col piede giusto''

Cesena, super Antonioli all'Olimpico: ''Importante partire col piede giusto''

CESENA - Grazie anche alle sue parate il Cesena ha strappato un punto alla Roma. Francesco Antonioli, 41 anni il 14 settembre, è stato tra i migliori in campo nel match d'esordio dell'Olimpico. "Era importante partire col piede giusto - ha esordito l'estremo difensore bianconero -. Il nostro obiettivo è quello di raggiungere la salvezza il prima possibile. Ora dobbiamo preparare il match con il Milan. Con l'arrivo di Ibrahimovic hanno aggiunto un altro campione in una squadra già fantastica".

 

Sabato sera Antonioli ha riabbracciato i suoi ex compagni di squadra con i quali ha vinto uno Scudetto nella stagione 2000-2001: "Non è stata una motivazione speciale - ha affermato -.Le motivazioni sono sempre le stesse. E' chiaro che fa piacere tornare a Roma con un pubblico eccezionale, ma l'importante era fare bene con la squadra".

 

La parata più difficile? "Quella su Totti, perchè la palla ha cambiato direzione improvvisamente e fortunatamente sono riuscito a recuperare la posizione", ha concluso.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Briganti
    Briganti

    Antonioli sei un grande!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -