Cesena, taglio del nastro per la nuova sede delle associazioni universitarie

Cesena, taglio del nastro per la nuova sede delle associazioni universitarie

Cesena, taglio del nastro per la nuova sede delle associazioni universitarie

CESENA - L'inaugurazione della nuova sede delle associazioni studentesche, collocata nella palazzina di destra dell'Ex Macello, sarà uno dei momenti più significativi dell'Almafest, la festa dedicata all'inizio dell'anno accademico, organizzata dell'Università di Bologna e dal Polo Didattico Scientifico di Cesena per giovedì 7 ottobre, a partire dalle 20.00, negli spazi dell'Ex macello. La palazzina, di proprietà del Comune, si sviluppa su due piani, per una superficie complessiva di circa 90 mq.

 

Al taglio del nastro interverranno il  Sindaco di Cesena paolo Lucchi, e l'assessore all'Università Daniele Gualdi, il Presidente Polo di Cesena Giuseppe Placucci, il Presidente di Serinar Giordano Conti e un rappresentante degli studenti.

 

La palazzina è stata affidata tramite convezione alle associazioni universitarie riconosciute dell'Alma Mater che fanno capo alle sedi di Cesena.

 

 "Con l'inaugurazione ufficiale di questo spazio - commentano il Sindaco Paolo Lucchi e l'assessore all'Università Daniele Gualdi - , predisposto anche grazie al concorso di Ser.In.Ar che si è occupata dell'allestimento, possiamo considerare pienamente compiuto il recupero dell'ex Macello, che con questo nuovo spazio  a disposizione degli studenti, si qualifica ulteriomente come polo di aggregazione, residenzialità e di incontro per gli universitari del Polo cesenate. Questa è una soluzione assolutamente strategica rispetto al futuro campus universitario, alle sedi esistenti e agli altri servizi agli studenti come quelli dell'azienda regionale al diritto allo studio di via Montalti e al Cliro, il centro linguistico interfacoltà, situato in via Martiri della Libertà."

 

Anche gli universitari, tramite le loro associazioni, esprimono soddisfazione: "L'inaugurazione della Palazzina degli Universitari - dicono - rappresenta, per noi studenti, la conferma della volontà di difendere e incentivare la realtà universitaria cesenate da parte dell'Amministrazione comunale, anche in un momento difficile come questo. La palazzina rappresenta l'ultimo tassello di quel mosaico universitario rappresentato dal complesso dell'ex-Macello. Lì avranno sede tutte le Associazioni studentesche di Cesena, che potranno erogare i propri servizi direttamente nel cuore del campus universitario.  Tra i progetti più importanti e onerosi si evidenzia quello della web radio degli studenti universitari cesenati "UniRadio Cesena", che rappresenta un luogo di confronto e musica e un occasione per poter esprimere le nostre idee".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -