Cesena: tariffe, agevolazioni per le famiglie disagiate

Cesena: tariffe, agevolazioni per le famiglie disagiate

CESENA - Nei giorni scorsi la Giunta Comunale ha approvato il bando per la concessione di contributi economici alle famiglie in condizioni economiche disagiate che devono sostenere per il pagamento delle tariffe di acqua, gas e rifiuti.

 

Tariffe meno salate, dunque, per tutti i nuclei famigliari residenti del Comune di Cesena con indicatore Isee fino a 8.000 euro, che a partire dal 19 gennaio fino al 31 marzo 2009 possono presentare domanda per conseguire il beneficio presso i Centri di Assistenza Fiscale di Zona.

 

La concessione dei contributi è ripartita in base al numero dei componenti del nucleo famigliare: alle famiglie con un solo componente spettano 105 euro, ai nuclei famigliari con due componenti 223 euro, a quelli con tre componenti 329 euro, e alle famiglie con quattro o più componenti 400 euro.

 

Perché la domanda sia ritenuta valida è necessario che il documento Isee sia aggiornato alla situazione reddituale dell'anno 2007 o comunque in corso di validità e che tra i componenti del nucleo famigliare anagrafico sia presente l'intestatario di almeno un contratto di fornitura con Hera S.p.A. E' necessario inoltre allegare una fotocopia di un documento di identità valido.

 

La richiesta può essere presentata e sottoscritta da uno qualsiasi dei componenti del nucleo famigliare, purché abbia compiuto la maggiore età e appartenga contemporaneamente sia al nucleo famigliare anagrafico che al nucleo famigliare ai fini Isee.

 

I Centri di Assistenza Fiscale di Zona abilitati sono:

-         Caf Cisl, via R. Serra 18. Orari di apertura: lu-ve 8.30-12.30, sa 8.30-12; lu, ma, gi pomeriggio 15-18.30 (telefonare per appuntamento, tel. 0547 20499).

-         Caf Uil, via N. Dell'Amore 42/A. Orari di apertura: lu-ve 8.30-12.30 (telefonare per appuntamento, tel. 0547 21572).

-         Teorema di Cesena srl, via T. M. Plauto, 110. Orari di apertura: lu-ve 8.30-12.30, sa 8.30-12, lu-ma-ve pomeriggio ore 14.30-18.30 (telefonare in queste giornate per appuntamento, tel. 0547 21518)

-         Caf Cna, piazza Leonardo Sciascia, 224. Orari di apertura: lu-ve 8.30-12.30 (tel. 0547 365611).

-         Caf Acli, via Molino Palazzo, 18. Orari di apertura: lu-sa 8.30-12.30, me-ve pomeriggio 14.30-17.30 (tel. 0547 330798).

 

Per informazioni e chiarimenti è possibile rivolgersi all'ufficio amministrativo dei Servizi Sociali del Comune di Cesena, tel. 0547 356817.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di Unodeitanti
    Unodeitanti

    Ha ragione sig, Stefano, MOLTO meglio la Social Card o come dicono a Bologna la SOCCIAL CARD

  • Avatar anonimo di stefano
    stefano

    E' un provvedimento di propaganda elettorale, dato che per ottenere i fondi per i contrbuti è stata dimezzata la sbandierata manovra di allargamento dell'esenzione dall'addizionale Irpef per i meno abbienti. Si da con una mano e si toglie con l'altra. Il certificato Isee poi è una truffa, dato che è facilmente aggirabile dai furbi, che alla fine sono gli unici che ci guadagnano da queste manovre.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -