CESENA - Tenta di abusare sessualmente di un'amica, interrogata vittima

CESENA - Tenta di abusare sessualmente di un'amica, interrogata vittima

CESENA – Avrebbe subito, la scorsa estate, un tentativo di violenza sessuale da un regolare cittadino tunisino in Italia con il quale avrebbe voluto convivere nel cesenate per convenienza economica. L'uomo, invece, ne avrebbe approfittato per abusare di lei, ma quest'ultima sarebbe riuscita a fuggire grazie all'aiuto di un altro tunisino. Giovedì la vittima dell'episodio, una cittadina polacca, ha rivissuto la triste esperienza davanti al gip Rita Chierici.

Nell'incidente probatorio la donna ha raccontato di esser stata invitata dal conoscente nordafricano per valutare se fosse possibile una convivenza in una delle due abitazioni già abitate da entrambi per verificare dove si traeva un vantaggio economico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo il pm Fabio Di Vizio l'uomo era intenzionato ad abusare sessualmente della polacca, strappandole i capelli e gettandola sul letto. La vittima, fortunatamente, è riuscita a respingere la violenza dell'uomo grazie anche all'aiuto di un connazionale dell'uomo. Il gip sta valutando se ci sono gli elementi per chiedere un rinvio a giudizio del tunisino.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -