Cesena, tenta di derubare il bar ma fa troppo rumore: sorpreso sul fatto dalla polizia

Cesena, tenta di derubare il bar ma fa troppo rumore: sorpreso sul fatto dalla polizia

Cesena, tenta di derubare il bar ma fa troppo rumore: sorpreso sul fatto dalla polizia

CESENA - Un ladro troppo maldestro: nel tentativo di penetrare in un bar per derubarlo alle quattro di mattina ha fatto un rumore assordante, sufficiente per svegliare e insospettire qualche residente nella zona. E' così che un marocchino di 29 anni è stato arrestato dalla Polizia in corso Cavour. L'extracomunitario era appena entrato all'interno del bar e stava per ripulirlo, quando sul posto è arrivata la Polizia e ha intimato al ladro, colto in flagrante, di uscire.

 

Lui non ha opposto resistenza e si è consegnato alla polizia uscendo a mani alzate. Gli agenti lo hanno inoltre accusato di un altro furto avvenuto poco prima, ai danni di un'edicola, in via Mura Barriera. Proprio nel tentativo di penetrare nella rivendita di giornali, infatti, il ladruncolo si è ferito e ha perso sangue, lasciato come una "firma" sul luogo del misfatto. I poliziotti lo hanno trovato ferito e sanguinante, da qui la facile conclusione. L'uomo è stato quindi arrestato. Al controllo il marocchino è risultato irregolare in Italia.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -