Cesena: tentano la truffa dello specchietto, poi minacciano la vittima con la pistola

Cesena: tentano la truffa dello specchietto, poi minacciano la vittima con la pistola

Cesena: tentano la truffa dello specchietto, poi minacciano la vittima con la pistola

CESENA - Hanno tentato di truffare un anziano di 85 anni con l'escamotage dello specchietto rotto. Non riuscendovi, hanno tirato fuori una pistola chiedendo 50 euro. Tuttavia si sono dovuti accontentare dei 25 euro che la vittima aveva nel portafoglio. L'episodio si è consumato qualche giorno fa a Carpineta. L'episodio è stato segnalato alle forze dell'ordine, anche se l'uomo non ha sporto denuncia in quanto non aveva elementi utili per identificare i truffatori.

 

La coppia aveva affiancato l'85enne a bordo di una Ape Piaggio, provocando sul mezzo del malcapitato un rumore simile ad un urto. Quindi hanno sostenuto che il mezzo avesse danneggiato lo specchietto retrovisore: in realtà era già rotto. A quel punto hanno preteso un risarcimento di 50 euro per non coinvolgere la compagnia assicurativa.

 

L'anziano inizialmente ha rifiutato, ma quando si è visto puntare contro una pistola ha consegnato i soldi che aveva in tasca: 25 euro. I banditi si sono accontentati e dileguati, mentre l'85enne non ha potuto fare altro che segnalare l'episodio alle forze dell'ordine.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -