CESENA - Tentata estorsione e video osé: condannato a tre anni e mezzo

CESENA - Tentata estorsione e video osé: condannato a tre anni e mezzo

CESENA – E’ stato condannato a tre anni e mezzo (quattro quelli chiesti dal pm Marco Forte) Paulin Gjika, albanese di 42 anni, accusato, insieme alla compagna Ina Rotari, di aver cercato di estorcere 50mila euro ad un imprenditore con cui la donna aveva intrecciato una relazione. Di mezzo c’era un video osé che riprendeva manager e amante moldava nella camera da letto. Immagini che sarebbero finite in mano alla moglie dell’uomo se non avesse pagato quella somma.

Finisce così il processo a Gjika, che sta già scontando una pesante condanna (ad otto anni in abbreviato, ma tre gli sono stati indultati) per la brutale rapina di Collinello di Bertinoro del 23 ottobre del 2004, dove un’intera famiglia era stata sequestrata e minacciata con le armi per ore. Un colpo che aveva fruttato 70mila euro in gioielli ed altri beni.

Mentre Gjika ha scelto la via del dibattimento, la complice 34enne Ina Rotari aveva preferito il rito abbreviato ed era stata condannata a un anno e mezzo di carcere. Anche lei era risultata coinvolta nella rapina in villa, come “appoggio esterno”.

Questa vicenda risale al luglio del 2004, qualche mesi prima del violento colpo a Collinello. L’imprenditore vittima di questa tentata estorsione, 55 anni, originario di Ravenna, aveva subito denunciato la vicenda: la sua amante, una 30enne moldava, aveva piazzato una telecamera nascosta nella camera da letto del suo appartamento di Cesena e poi Gjika aveva cominciato a minacciarlo.

Quel rapporto intimo con l’uomo d’affari, con cui aveva una storia da un paio d’anni, era stato ripreso perché, si era giustificata la donna successivamente: “Volevo costringerlo ad interrompere la nostra storia, visto che mi telefonava continuamente e mi ero stancata”. Ma questa versione non è stata ritenuta credibile dai giudici che hanno deciso per la condanna della coppia.

lisa tormena

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -