Cesena, topi all'asilo. Derattizzata la materna di Villarco

Cesena, topi all'asilo. Derattizzata la materna di Villarco

Cesena, topi all'asilo. Derattizzata la materna di Villarco

CESENA - Intervento di derattizzazione nella scuola materna di Villarco dopo il ritrovamento di escrementi di topo. Tracce di escrementi di topo sono state ritrovate nell'ingresso e in un aula della scuola materna statale di Villarco giovedì mattina, alla riapertura dell'istituto dopo una settimana di pausa pasquale. La scoperta è stata fatta intorno alle 7.30, prima dell'inizio dell'attività didattica, e della cosa è stato immediatamente informato l'assessorato alla Pubblica Istruzione.

 

Questo ha provveduto ad attivare subito una ditta specializzata nella derattizzazione. Sul posto sono intervenuti anche i tecnici del servizio di Igiene Pubblica dell'Ausl e dell'Edilizia Scolastica del Comune per effettuare i sopralluoghi necessari. Gli ambienti sono stati derattizzati, puliti e disinfettati e il Comune ha inviato proprio personale ausiliario per coadiuvare il personale della scuola nelle operazioni di pulizia; intanto i bambini della sezione interessata sono stati sistemati in altri locali dove hanno seguito le consuete attività. In breve tempo la situazione è tornata alla normalità.

 

Le verifiche compiute hanno fatto appurare che né la cucina della scuola né la dispensa annessa presentavano tracce sospette. Questo ha permesso di predisporre normalmente il pranzo, composto da pasta in bianco, proveniente da confezioni regolarmente sigillate, e formaggio fresco appena consegnato alla scuola, a ulteriore garanzia che per gli alimenti serviti è escluso qualsiasi rischio di contaminazione.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel frattempo, sono state sistemate in loco speciali trappole e giovedì pomeriggio tutti gli enti preposti hanno effettuato un ulteriore sopralluogo nella scuola per capire la via d'accesso. Non è stato ancora individuato da dove sia arrivato il roditore, ma tenendo conto del fatto che i locali interessati si trovano al piano terra e sono affacciati su un giardino, è facile ipotizzare che la provenienza sia quella. Venerdì alle 7.30 è previsto un nuovo controllo prima dell'ingresso dei bambini per monitorare la situazione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -