Cesena, tre incontri per parlare dell'unità d'Italia

Cesena, tre incontri per parlare dell'unità d'Italia

CESENA - Tre incontri per parlare di unità d'Italia e rievocare le atmosfere di fine Ottocento attraverso lo speciale punto di vista rappresentato da Pinocchio, Giamburrasca, i ragazzi del libro "Cuore". A promuoverli è la Biblioteca Malatestiana, che avvia così un primo momento dedicato alla celebrazione dei 150 anni dello Stato Italino. Relatore d'eccezione sarà Antonio Faeti, uno dei massimi esperti di letteratura per ragazzi. Il ciclo di incontri, dal titolo "Il sillabario e la baionetta. Tre testi per l'Unità degli italiani", avrà cadenza mensile e prenderà il via venerdì 29 ottobre, alle ore 17, con il primo appuntamento dedicato a Pinocchio, che nell'interpretazione ricca e suggestiva di Antonio Faeti si intitola Nel ventre del patriota con immediato riferimento alla biografia dell'autore.

 

Antonio Faeti è stato titolare, fino al 2000, della prima cattedra universitaria italiana di Storia della letteratura per l'infanzia al Dipartimento di Scienze dell'educazione dell'Università di Bologna.

Dal 2000, per otto anni, ha insegnato Grammatiche della Fantasia all'Accademia di Belle Arti di Bologna. Ha pubblicato più di trenta volumi, fra saggi, romanzi e libri per ragazzi.

 

Fra i suoi saggi più noti dedicati alla letteratura per ragazzi, l'illustrazione e il fumetto, ricordiamo: Guardare le figure, In trappola col topo, I diamanti in cantina. Innumerevoli sono infine i contributi introduttivi e le postfazioni ai libri editi nelle collane di Bompiani, Fabbri e ora nella "rinata" BUR ragazzi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -