CESENA - Tris di appuntamenti con i protagonisti del cinema italiano al San Biagio

CESENA - Tris di appuntamenti con i protagonisti del cinema italiano al San Biagio

CESENA - Tre appuntamenti con i protagonisti del cinema italiano in meno di una settimana al centro San Biagio di Cesena, che prosegue la sua intensa attività a sostegno della cinematografia di qualità.


Si comincia nel pomeriggio di sabato 17 marzo quando si svolgerà l’incontro con Leo Gullotta. Il brillante attore, in scena fino a domenica al teatro Bonci con “L’uomo, la bestia e la virtù” di Luigi Pirandello, incontrerà il pubblico del San Biagio dopo la proiezione del film “Scugnizzi” di Nanni Loy, di cui è protagonista. La proiezione inizierà alle ore 17.30, e al termine Gullotta risponderà alle domande degli spettatori.


L'incontro è organizzato dall' ERT Emilia Romagna Teatro Fondazione, dall'Assessorato alla Cultura/Centro Cinema e dal Cineforum Image.

Si prosegue lunedì 19 marzo, con il secondo appuntamento del ciclo Cinemanimamente, quest’anno dedicato al tema della famiglia: il regista Francesco Amato presenta in anteprima il film “Ma che ci faccio qui ?” (It 2006) col 98’ con. Daniele De Angelis e Paolo Sassanelli, storia delle particolarissime vacanze estive di un diciottenne che, a causa di una bocciatura, vede sfumare il desiderato viaggio all’estero con gli amici. Al termine della proiezione seguirà un incontro con il regista e il dottor Michele Sanza, psichiatra Ser.T Ausl Cesena. L’ingresso è di 3 euro. La rassegna è promossa dall’assessorato alla Cultura del Comune di Cesena e dall’associazione Aquilone di Iqbal, insieme al Dipartimento di Salute Mentale SER.T dell’Ausl di Cesena, alla Facoltà di Psicologia dell’Università di Bologna, dall’associazione universitaria Analysis con il Cineforum Image.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine, mercoledì 21 marzo, alle ore 21, il regista Saverio Costanzo sarà a Cesena per presentare “In memoria di me”, suo secondo film dopo l’esordio di “Private”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -