CESENA - Truffata madre di un orefice

CESENA - Truffata madre di un orefice

CESENA - Si è presentato al portone di una casa di una signora di 80 anni dicendo di consegnare un anello per il negozio per cui lavora il proprio figlio. La donna, madre di un orefice di Cesena, si è fidata dello sconosciuto consegnandogli la cifra che gli è stata richiesta, ovvero 1000 euro in cambio dell'oggetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In seguito af un colloquio telefonico con il figlio, si è accorta di esser stata raggirata ed ha chiamato la Polizia per denunciare il fatto. La signora avrebbe fornito un'approssimativa descrizione dell'individuo fornendo come dettaglio utile l'altezza, circa 160 centimetri.

L'anello, ovviamente, è risultato essere falso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -