Cesena: ultima �Metamorfosi� del Conservatorio di musica

Cesena: ultima “Metamorfosi” del Conservatorio di musica

CESENA -  Si conclude mercoledì 28 aprile 2010, ore 21, nella Chiesa di Santa Maria inBoccaquattro, a Cesena (sede anche dei primi due concerti della rassegna musicale organizzata dal Conservatorio in collaborazione con la Biblioteca Malatestiana, il 5 e 19 maggio prossimi), "Metamorfosi", sottotitolo "Concerti con più strumenti (e voci).... nella contemporaneità (e non solo)", festival (giunto alla settima edizione) organizzato dalConservatorio "Bruno Maderna" di Cesena per valorizzare la musica del novecento e contemporanea (impreziosito, quest'anno, dalle incursioni nei Concerti Brandeburghesi di Bach).

 

Protagonisti del quarto e, appunto, ultimo appuntamento, il Gruppo di Fiati, il Quartetto di Sax  e ilGruppo di Archi del Conservatorio "Maderna", impegnati in musiche di J.S.Bach (in particolare, il primo e secondo Concerto Brandeburghese), di  Paul Hindemith (Quintetto a fiati op.24,n.2), e di alcuni compositori contemporanei come Victor Morosco, Andrea Santini, Lina Levanchukova, Simone Marzocchi, Giuseppe Pitarresi, Matteo Salvo, e Beatrice Santini (tranne che per Morosco e Andrea Santini, si tratta di prime esecuzioni assolute). 

 

Fra i principali protagonisti della serata, i violinisti Eleonora Poletti e Paolo Chiavacci, il trombistaDavide Simoncini, l'oboista Luciano Franca, il clarinettista Giorgio Babbini,  il sassofonista Giorgio Babbini e la flautista Nicoletta Sarti.

Al clavicembalo (nei due concerti di Bach), Flavio Meniconi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -