Cesena, un calendario e un sito web per i 150 anni dell’unità d’Italia

Cesena, un calendario e un sito web per i 150 anni dell’unità d’Italia

CESENA - Un calendario e uno portale web per prepararsi a celebrare i 150 anni dell'unità d'Italia. Sono questi i primi frutti del lavoro del Comitato per le celebrazioni cesenati costituitosi nei mesi scorsi. La presentazione ufficiale si è svolta giovedì scorso nella sala consiliare del Palazzo Comunale alla presenza del Prefetto di Forlì-Cesena Angelo Trovato. E proprio al Prefetto Trovato è stata consegnata la prima copia del calendario del centocinquantesimo, in cui ogni mese rievoca un episodio o una personalità di spicco del Risorgimento a Cesena con l'ausilio di immagini, citazioni, brevi testi.

 

Pressochè obbligata la scelta per gennaio, dedicata alla ‘battaglia del Monte' (che si combatté sul colle Spaziano  il 20 gennaio 1832), e nei mesi successivi la carrellata prosegue con il garibaldino Eugenio Valzania, Leonida Montanari, Gaspare Finali, Maurizio Bufalini, Vincenzo Fattiboni, la biblioteca Comandini, ecc. Tutti nomi ben noti ai cesenati, se non altro per la loro presenza nella toponomastica cittadina, ma di cui forse non tutti conoscono la storia.

Copie del calendario saranno inviate a tutti gli istituti scolastici cesenati, mentre altre - fino a esaurimento - saranno messe a disposizione dei cittadini che ne faranno richiesta.

 

Le richieste potranno essere inviate attraverso un apposito link all'interno del nuovo spazio web dedicato alle celebrazioni cesenati per i 150 anni dell'unità d'Italia, che sarà messo on line lunedì prossimo e a cui si arriverà dalla home page del sito del Comune www.comune.cesena.fc.it. In esso compariranno tutte le notizie relative alle varie iniziative che saranno realizzate nel prossimo anno per celebrare l'unità d'Italia e il cui programma è in corso di definizione, ma anche i link di collegamento con i siti istituzionali dedicati a questo anniversario, e in particolare alla sezione del sito del Quirinale con i discorsi del Presidente della Repubblica, e un archivio delle iniziative già svolte.

 

"Come ha detto il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano - spiegano il Sindaco Paolo Lucchi e la Presidente del Consiglio Comunale Rita Ricci, che presiede anche il Comitato per le celebrazioni - i 150 anni dell'unità d'Italia sono l'occasione per "un nuovo innamoramento del nostro essere italiani", rinsaldando il nostro legame con la comunità nazionale e le sue istituzioni. In questo contesto anche Cesena vuole dare il suo contributo, promuovendo iniziative che favoriscano la conoscenza, l'approfondimento, la riflessione su quell'epoca. Nel corso del 2011, grazie all'impegno del Comitato costituito a questo scopo, saranno programmati vari appuntamenti che coinvolgeranno l'intera città e, in particolare, il mondo della scuola e le giovani generazioni. In questo portale, realizzato appositamente saranno via via segnalati tutti gli eventi locali e registrati i contributi istituzionali, in modo da offrire a tutti la più ampia informazione e favorire la partecipazione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -