Cesena: un convegno per la sicurezza in città

Cesena: un convegno per la sicurezza in città

"Cesena: città sicura?" èil titolo del convegno che si terrà giovedì 23 ottobre, alle ore 20,30, presso la sala "E. Cacciaguerra" della Banca di Cesena (viale Bovio, 80 - Cesena). L'iniziativa è organizzata dalla Confesercenti di Cesena, con il patrocinio del Comune di Cesena e della Camera di Commercio di Forlì-Cesena e durante la serata ci sarà la presentazione e l'analisi dell'indagine sulla sicurezza condotta dal Centro Studi Confesercenti fra le imprese commerciali della Città. Un confronto aperto tra Istituzioni e Forze dell'Ordine, quindi, visto che alla serata parteciperanno, dopo l'introduzione di Alberto Doddi, presidente della Confesercenti di Cesena e la presentazione dell'indagine da parte di Maria Luisa Pieri della Confesercenti di Cesena: Massimo Bulbi, presidente della Provincia di Forlì-Cesena; Giordano Conti, sindaco di Cesena; Andrea De Felice, Maggiore dei Carabinieri di Cesena; Emanuela D'Argenio, Tenente della Guardia di Finanza; Daniele Roverati, Comandante della Polizia Municipale di Cesena. Le conclusioni saranno di Giampiero Fabbri, presidente della Confesercenti Cesenate.

 

"Questo incontro - commenta Alberto Doddi, presidente della Confesercenti di Cesena - nasce, su sollecitazione del consiglio direttivo della sede Confesercenti della città, con l'intento di capire il grado di percezione di sicurezza tra le imprese, verificare la reale situazione e raggiungere l'obiettivo di realizzare un rapporto di collaborazione tra le amministrazioni locali e le Forze dell'Ordine con il nostro mondo proprio su questo tema: quello della sicurezza".

 

"Credo sia la prima volta - continua Doddi - che nella nostra città venga data questa opportunità di confrontarsi apertamente ai diversi mondi che lavorano sul tema della sicurezza. Lo scopo è quello di trovare un comune denominatore. Nel parlare di sicurezza si rischia sempre, infatti, di parlare un po' di tutto e un po' di niente. È necessario invece centrare un obiettivo condiviso".

 

"Sarà molto interessante - prosegue il presidente della Confesercenti di Cesena - individuare le problematiche della sicurezza nella nostra città e cercare insieme di stringere un patto di azioni concrete finalizzate a rimuovere quel problema".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Credo si indispensabile - conclude Alberto Doddi - cercare strumenti di collaborazione reali attraverso cui gli amministratori locali possano mettersi intorno ad un tavolo con altri soggetti - Prefetture, Questure, rappresentanti dell'Ordine Pubblico, associazioni dei cittadini, organizzazioni imprenditoriali e sindacali ed altri ancora - al fine di stringere dei veri e propri accordi. Ascolteremo con grande interesse gli interventi dei nostri ospiti su queste problematiche aperte".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -