Cesena, un marchio per valorizzare le iniziative del centro storico

Cesena, un marchio per valorizzare le iniziative del centro storico

Cesena, un marchio per valorizzare le iniziative del centro storico

CESENA - Procede spedito il percorso per mettere in pratica i progetti scaturiti dal laboratorio di progettazione partecipata "Al centro dell'ultimo chilometro". A due settimane esatte dalla presentazione delle proposte messe a punto dall'Amministrazione sulla base dei risultati prodotti dalla tre giorni di dibattiti e laboratori, martedì mattina la Giunta ha approvato la delibera con le linee di indirizzo da seguire per la valorizzazione del centro storico, per le cui iniziative sarà istituito un vero e proprio marchio.

 

Si tratta di un atto particolarmente significativo, perchè in questo modo il Comune si dota di un primo strumento amministrativo indispensabile per concretizzare gli interventi prefigurati.

"All'inizio di questo percorso - sottolineano il Sindaco Paolo Lucchi,  l'Assessore ai Lavori Pubblici e Mobilità Maura Miserocchi e l'Assessore allo Sviluppo Economico Matteo Marchi - avevamo detto chiaramente che dopo il momento del confronto sarebbe venuto subito quello delle decisioni e delle scelte concrete, e stiamo tenendo fede a quell'impegno. Dal confronto con i cittadini è emersa una visione ampiamente condivisa del nostro centro storico, con una forte richiesta di dedicare maggiore attenzione alla vivibilità sociale, alla riqualificazione funzionale ed estetica delle aree pubbliche, a un maggior coordinamento della programmazione, nel segno della qualità e dell'intensificazione delle iniziative. Queste indicazioni sono alla base delle proposte che abbiamo formulato e, arrivati a questo punto, non ci resta che passare al più presto alla fase operativa. Del resto, è lo stesso che schema che abbiamo seguito lo scorso anno con il nuovo piano del traffico e della sosta, anche in quel caso frutto di un approfondito confronto con i cesenati al quale seguirono gli strumenti operativi di concretizzazione delle scelte, per esempio rispetto al potenziamento dei bus scambiatori e ed alla riorganizzazione della sosta, ormai parte della quotidianità dei nostri concittadini".

 

Quattro i punti in cui si articolano le linee di indirizzo approvate dalla Giunta.

·       Viene confermato l'impegno a effettuare maggiori investimenti per la promozione e l'animazione del centro storico, in compartecipazione con gli altri componenti di Zona A (imprenditori commerciali e artigianali, associazioni di mestiere, associazioni di categoria), ribadendo l'intento di affidare a quest'ultima il ruolo di "cabina di regia" per la programmazione delle iniziative.

 

·       Sempre in un'ottica di promozione, sarà creato un "marchio" di riferimento, coordinato con le iniziative di promozione turistica, per tutte le manifestazioni, eventi e produzioni pubbliche e private che interessano Cesena, nell'ambito di un piano di marketing territoriale che sappia interpretare i tratti salienti della capacità di attrazione della città.

 

·       Per promuovere la vivacità, la qualità estetica e il decoro del centro, l'Amministrazione punta a riaccendere le ‘vetrine spente' dei locali sfitti con due tipi di intervento. Da un lato, si cercherà di facilitare l'accesso di nuovi imprenditori (con particolare priorità per giovani e donne), prevedendo al tempo stesso un sistema di garanzie fideiussorie per aiutarli ad affrontare, almeno nella fase iniziale, i costi dell'affitto e proponendo meccanismi premiali per chi affitterà loro i propri locali commerciali. Dall'altro, il Comune prevede iniziative specifiche per trasformare le vetrine dei locali sfitti spazi di promozione turistica e dei prodotti dell'artigianato e del settore agricolo-alimentare locale, dotandosi al contempo di specifiche norme per la salvaguardia del decoro nell'ambito dell'apposito regolamento comunale.

 

Infine, la delibera approvata oggi prevede l'avvio di un project financing di iniziativa privata per la costruzione di un parcheggio sull'area pubblica di Viale Carducci e/o di Via Serraglio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'atto sarà sottoposto all'esame della commissione consigliare competente lunedì 30 maggio, per approdare - come già anticipato - in Consiglio Comunale nella seduta del 9 giugno.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -