Cesena, un nuovo laboratorio per attività riabilitative per il centro �Le rondini�

Cesena, un nuovo laboratorio per attività riabilitative per il centro “Le rondini”

CESENA - Un nuovo laboratorio per attività educative per il centro socio - riabilitativo "Le rondini" di Tipano. La Giunta di Cesena ha infatti approvato il progetto definitivo per ristrutturare a questo scopo un fabbricato già esistente adiacente  alla casa colonica dove ha sede il centro. Il costo dei lavori ammonta a 60mila euro, di cui 29mila provenienti da un finanziamento messo a disposizione dalla Regione Emilia - Romagna: serviranno per predisporre i locali destinati a laboratorio e i relativi servizi.

 

"Con questo intervento - spiegano il Sindaco Paolo Lucchi e l'Assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi - andremo a mettere a disposizione locali adeguati da utilizzare per svolgere quelle funzioni riabilitative che rappresentano un aspetto fondamentale nell'attività della struttura. Attivo dal 2005, il centro attualmente è in grado di assistere 23 ospiti, di cui 8 residenti e 15 in centro diurno, e nonostante abbia già a disposizione due sale per attività motorie e spazi comuni ricreativi, ci aveva segnalato la necessità di un ulteriore spazio".

 

"Nel percorso riabilitativo che coinvolge la persona disabile - aggiunge l'assessore ai Servizi sociali Simona Bendetti - riveste sempre maggiore rilievo l'insieme di attività che valorizzano la capacità espressiva, la creatività e l'abilità a costruire e assemblare oggetti. Questo allarga gli orizzonti di possibilità della persona e innalza il loro livello di consapevolezza, costituendo la premessa per una maggiore autonomia. Oltre al fatto che realizzano cose davvero belle!".

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -