Cesena: un pullman per la manifestazione contro la violenza sulle donne

Cesena: un pullman per la manifestazione contro la violenza sulle donne

CESENA - Sabato 21 novembre, alle ore 15, si terrà a Brescia una manifestazione nazionale contro la violenza sulle donne, che rappresenta la conclusione della staffetta dell'Anfora dell'Udi, transitata anche da Cesena nel maggio scorso. Partita da Niscemi in Sicilia, l'anfora dell'Udi ha attraversato tutta l'Italia per denunciare le diverse violenze di cui sono vittime ogni giorno le donne.

 

Brescia è la tappa conclusiva di questo percorso e la manifestazione promossa per l'occasione vuole promuovere una maggiore sensibilità sul problema degli abusi alle donne. Per chi volesse parteciparvi è a disposizione un pullman gratuito,  organizzato dall' l'Assessorato Politiche delle Differenze -Pari Opportunità in collaborazione con i soggetti e le associazioni territoriali impegnate su questi temi: il pullman partirà dal piazzale dell'Ippodromo alle ore 9 di sabato mattina. Chi volesse iscriversi per prenotare un posto , può farlo telefonando allo 0547 356331 oppure inviando una mail a barducci_cr@comune.cesena.fc.it, o in alternativa rivolgendosi alle sedi di Cgil, Cisl e Uil, che hanno aderito all'iniziativa.

 

A questo primo appuntamento se ne affiancano altri, che si svolgeranno la prossima settimana sotto il titolo "Insieme contro la violenza. A promuoverli è sempre l'assessorato  Politiche delle Differenze -Pari Opportunità in collaborazione con Cgil, Cisl e Uil, Forum delle Donne di Cesena, le associazioni femminili della Casa delle Donne, la rete antiviolenza Do.Mino, l'Udi di Forlì e Amnesty International sezione di Cesena.

·                     Martedì 24 novembre, alle ore 20.30 nella sala Auser di corso Comandini è prevista la proiezione del film "Il segreto di Esma" e a seguire interventi delle associazioni Dominae e Amnesty International.

·                     Mercoledì 25 novembre, dalle 9.30 alle 13.30, nella Sala del Consiglio Comunale si terrà il seminario sul progetto "Insieme" dedicato al tema "Gli strumenti dell'osservatorio sulla violenza: il modello di lavoro sistemico - pluralista con le vittime della tratta e implicazioni pratiche nell'ecologia della violenza". Interverrà la sottoressa Cecilia Edelstein del coordinamento Centro Famiglie della Regione Emilia-Romagna.

·                     Giovedì 26 novembre, alle ore 9.30 nella Sala Cgil di via Paluto 90 è prevista la proiezione del documentario "Il corpo delle donne" di Lorella Zanardi. Seguirà un incontro con la partecipazione di Anna Salfi della segreteria regionale della Cgil, Lorena Giorgini, Lorella Casadei, Maria Antonietta Aloisi del coordinamento sindacati Cgil, Cisl, Uil, Maria Carolina Porcellini e Caterina Cenciotti del Centro Donna del Comune di Cesena.

·                     Venerdì 27 novembre, infine, alle ore 18, la Sala del Consiglio Comunale ospiterà una tavola rotonda sul tema della violenza alle donne. Parteciperanno l'assessore alle Pari Opportunità Elena Baredi, il vicequestore incaricato Silvia Gntilini, il primario del Pronto Soccorso dell'ospedale Bufalini Angelo Francesco Fanciulli, Maria Carolina Porcellini e Caterina Cenciotti del Centro Donna del Comune di Cesena e le onorevoli Sandra Zampa e Donata Lenzi.

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -