Cesena: una domenica da vivere con i "Suoni in città"

Cesena: una domenica da vivere con i "Suoni in città"

CESENA - Concerti per di tutti i generi e per tutti i gusti, dalla musica classica al rock fino agli antichi organetti del museo di musica meccanica di Villa Silvia, animeranno Cesena domenica 22 novembre. Il nuovo appuntamento di "La Domenica specialmente", il ciclo di iniziative promosso dal Comune che unisce shopping e cultura nei giorni festivi d'autunno per proporre piacevoli occasioni di incontro e di svago, sarà infatti dedicato ai "Suoni in città" e proporrà una fitta serie di eventi legati dal filo rosso della buona musica.

 

La domenica tra le note inizierà alle 15, al Teatro Comandini, con "Pomeriggio Woodstock", un tuffo negli storici "tre giorni di pace, amore e musica" che cambiarono la storia della musica e non solo. Lo spettacolo è a cura dell'esperto musicale Luigi Bertaccini e con la partecipazione della R'n'R Highschool Orchestra, composta da musicisti della scena musicale indipendente locale che eseguiranno dal vivo alcuni classici dei gruppi che si esibirono a Woodstock nel ‘69. A legare le canzoni saranno i filmati con le dichiarazioni di chi ha vissuto e organizzato la manifestazione che fu lo Zenith e il Nadir della controcultura internazionale.

 

Nella Chiesa di San Domenico, alle 15.30 scoccherà l'ora delle armonie sacre a più voci del coro cesenate Alio Modo Cantico, mentre a partire dalle 16 gli  organetti dell'Associazione musica meccanica italiana allieteranno la passeggiata in centro storico con esibizioni davanti al Duomo, in piazza Amendola e in piazza del Popolo. Alle 17, appuntamento a Casa Serra, in via Carducci 29, per l'incontro "La nascita della commedia veneziana di Goldoni, da Arlecchino a Sior Todaro" con l'insegnante Maria Luisa Zennari, mentre nella Sala Lignea della Biblioteca Malatestiana il giornalista escrittore Piero Badaloni presenterà il suo libro "Tutti pazzi per Berlino".

 

Alle 17.30, nella Chiesa dei Servi di Maria, inizierà il concerto degli Accademici di San Rocco, mentre al Lego Cafè con i Publicist (U.s.a.) partirà il primo dei tre concerti live internazionali nei locali del centro storico. A seguire, alle 18.30 si esibiranno Evilmrsod (Spagna) e Max Manetti (Italia) alla Maison Lulù, mentre alle 19.30 al NerosuBianco toccherà ai The Link Quartet salire sul palco.

Come di consueto non mancheranno gli appuntamenti dedicati ai bambini e alle famiglie, ancora più ricchi domenica 22 in occasione della conclusione della Settimana dell'educazione e della pedagogia.

La partecipazione a tutti gli appuntamenti in programma è gratuita.

 

Per informazioni e prenotazioni occorre rivolgersi allo Iat del Comune di Cesena (piazza del Popolo 15, tel. 0547/356327,

iat@comune.cesena.fc.it).

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -