Cesena, una Tavola Rotonda sull’Arte Pubblica per il progetto LuogoComune

Cesena, una Tavola Rotonda sull’Arte Pubblica per il progetto LuogoComune

Spazi pubblici come spazi di espressione creativa. Questo il tema della tavola rotonda sull'arte pubblica che si terrà sabato, alle ore 17, nella Galleria Ex Pescheria, nell'ambito degli eventi collaterali della mostra LuogoComunelab.

All'incontro interverranno: Giordano Conti, Architetto e Presidente Serinar, Iader Garavina, Sindaco del Comune di Gambettola, Oscar Graziani, Sindaco del Comune di Mercato Saraceno, Daniele Gualdi, Assessore alla Cultura del Comune di Cesena, Giuseppe Loche, Architetto e rappresentante del Progetto Asuni, Andrea Maestri, Ingegnere del Settore Edilizia del Comune di Forlimpopoli, Sandro Pascucci, Sindaco di Longiano, Matteo Tosi, Architetto e Vice sindaco del Comune di Savignano sul Rubicone, Alberto Rabitti dell'Eco Istituto di Cesena, Daniele Zoffoli, Presidente del Consiglio Provinciale. Moderatore: anton roca.

 

Durante l'incontro sarà proiettato il video Arte al Centro, che attraverso la forma dell'intervista presenta una ricerca sulle opere realizzate nelle rotatorie stradali in una parte del territorio romagnolo, e in particolare, nei comuni di Forlimpopoli, Mercato Saraceno, Cesena, Longiano, Gambettola e Savignano sul Rubicone. Il video-documentario è stato realizzato da due giovani cesenati Mimosa Blanda ed Elena Prati.

 

Partendo da una riflessione sull'elemento urbanistico della rotonda si intende stabilire un dialogo, aperto alla partecipazione della cittadinanza, teso allo sviluppo di un senso estetico nel continuo evolversi del tessuto urbanistico delle nostre città. L'iniziativa si inserisce nella progettualità espressa nella terza tappa del progetto luogoComune, luogoComune # 3 the roundabout, che, con l'intento di far sentire la voce dell'arte e del pensiero contemporanei, si prefigge di accrescere il dibattito culturale e di contribuire alle scelte che determinano l'abitabilità dei luoghi che noi tutti consideriamo patrimonio collettivo del convivere quotidiano.

Questa terza tappa del progetto si è tradotta in 21 progetti, proposti da 25 artisti provenienti da diversi paesi dell'Europa, dagli Usa, dall'Italia e dall'Emilia-Romagna, e riferiti alla rotonda quale territorio per una riflessione artistica ed estetica.

 

Fra gli interventi proposti, merita un'attenzione particolare il Progetto Asuni, la cui presentazione è curata dall'architetto Giuseppe Loche, quale esempio extraterritoriale in cui la riflessione estetica ed il contributo artistico sono stati i motori di un processo di consapevolezza collettivo che hanno caratterizzato il recente sviluppo del piccolo paese dell'entroterra sardo in provincia di Oristano e che ha portato alla realizzazione del primo museo italiano dedicato al fenomeno della Migrazione. Progetto ampiamente voluto dall'amministrazione comunale di Asuni e sostenuto dalla Regione Sardegna.

 

Nel corso dell'incontro saranno presentate altre iniziative caratterizzate dall'elemento che il valore estetico e artistico è al servizio della comunità.

 

Organizzazione: The Rad'Art Project - Associazione Artéco

Con il sostegno del Comune di Cesena - Assessorato alla Cultura

E il contributo di: Tipografia Il Passatore; Artegrafica Del Vecchio; Navacchi Infissi

The Rad'Art Project è sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna e dalla Provincia di Forlì-Cesena

Per info:

anton roca, art director The Rad'Art Project: 339 243 01 30

mail: info@rad-art.org

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -