Cesena, vandali contro il wireless: "Meno wi-fi, più parcheggi"

Cesena, vandali contro il wireless: "Meno wi-fi, più parcheggi"

Cesena, vandali contro il wireless: "Meno wi-fi, più parcheggi"

CESENA - Vandali contro il wifi. Uno degli impianti installati nel parco per Fabio per consentire il collegamento wireless gratuito è stato danneggiato: mani ignote hanno aperto il pozzetto di protezione, tagliato i cavi e portato via 4 batterie, lasciando a mo' di firma un biglietto con su scritto "Meno wifi + parcheggi". L'episodio, verosimilmente verificatosi nella notte fra mercoledì e giovedì, è stato scoperto questa mattina dai gestori del servizio che l'hanno immediatamente segnalato al Comune.

 

Fortunatamente il danno è limitato ed è stato possibile ripristinarlo nel giro di poche ore. E' stata comunque presentata denuncia alle forze dell'ordine.

 

"Chi commette atti vandalici - commenta il Sindaco Paolo Lucchi - non brilla mai di particolare intelligenza, ma questo caso è a dir poco sconcertante. E non solo perché i responsabili se la sono presa con un servizio utile e apprezzato dai cittadini, e così facendo hanno colpito il lavoro di alcune giovani imprese cittadine, ma soprattutto per il messaggio che lo ha accompagnato. Il confronto, anche aspro, non mi spaventa, ma espressioni di questo tipo mi paiono davvero un sintomo preoccupante, e dovrebbero indurre a una riflessione chi, in questi mesi, ha spinto il dibattito su toni sovraeccitati".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto, anche alla luce dell'accaduto, in Comune si sta valutando di accelerare il progetto di videosorveglianza delle aree pubbliche.

Commenti (3)

  • Avatar anonimo di J. Dorian
    J. Dorian

    meriterebbero di vedere la loro patente bruciata in piazza ovvero, anche peggio, essere condannati a guidare solo una Fiat DUNA cabrio.

  • Avatar anonimo di zio Giangi
    zio Giangi

    Se l'ignoranza volasse, a queste persone non basterebbe la fionda per dargli da mangiare.

  • Avatar anonimo di stefano
    stefano

    Non sono quasi mai d'accordo col sindaco, ma stavolta ha ragione. La mamma degli idioti, purtroppo, è sempre incinta...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -