Cesena, vandali muniti di bottiglie di benzina colpiscono la scuola

Cesena, vandali muniti di bottiglie di benzina colpiscono la scuola

Cesena, vandali muniti di bottiglie di benzina colpiscono la scuola

CESENA - Si è scongiurato il peggio sabato notte alla scuola media "Viale della resistenza" di Cesena. I vandali hanno tentato di appiccare il fuoco al piano terra nell'aula computer. Hanno usato tre bottiglie da mezzo litro di plastica con all'interno della benzina. Non si può parlare di bottiglie-molotov. ma poco ci manca. L'incendio è stato circoscritto e prontamente spento dai vigili del fuoco, chiamati sul posto dai vicini insieme ai Carabinieri.

 

Forse pensavano di poter saltare le interrogazioni o i compiti in classe i vandali che sabato sera hanno violato le medie della zona ippodromo, sempre che gli autori si possano individuare nell'ambiente degli studenti. Secondo le testimonianze raccolte tutto è avvenuto "intorno alle 23.30 non appena finite le partite di basket, che si tengono nell'edificio adiacente", spiega un vicino. Che continua: "Abbiamo sentito degli scoppiettii tipo piccoli petardi e poi una gran puzza di bruciato e del fumo uscire dal piano terra: abbiamo pensato che ci fosse un cortocircuito nella sala computer e abbiamo chiamato vigili del fuoco e carabinieri".

 

L'atto vandalico, a detta delle forze dell'ordine, ha sprigionato molto fumo e è stato prontamente spento dai vigili del fuoco. I danni subiti si attestano sui circa mille euro ma la conta poteva sicuramente essere più elevata visto che è stata presa di mira proprio la sala computer. Resta un mistero come sia potuto accadere visto che non sembra che le finestre del piano terra siano state infrante. Inoltre, a detta dei residenti, l'ingresso è stato forzato dai pompieri che, prima hanno tagliato con le tronchesi il lucchetto che chiude le saracinesche dell'entrata principale e poi hanno sfondato la porta.

 

Ad ogni modo quanto accaduto non pregiudica le lezioni e lunedì la scuola media (che ospita anche un anno delle superiori pare dell'iris Versari) sarà aperta.

 

Alessandro Mazza

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -