Cesena: verso la nascita del Comitato per i 150 anni dell'Unità d'Italia

Cesena: verso la nascita del Comitato per i 150 anni dell'Unità d'Italia

Cesena: verso la nascita del Comitato per i 150 anni dell'Unità d'Italia

Anche Cesena vuole dare il suo contributo alle celebrazioni per il 150° anniversario dell'unità d'Italia, che cadrà nel 2011. A questo scopo l'Amministrazione Comunale intende costituire un Comitato cui affidare il compito di definire un programma di manifestazioni, accogliendo così la sollecitazione avanzata da cinque cesenati appassionati di storia patria e dei valori che stanno alla base dell'unità nazionale: si tratta di Giancarlo Biasini, Claudio Riva, Franco Spazzoli, Guido Pedrelli e Dino Pieri.

 

In una lettera inviata al sindaco  hanno indirizzato l'attenzione dell'Amministrazione comunale su questo tema, sottolineando che "l'opinione pubblica, la gente, il popolo sovrano devono partecipare e senitre che nel 1861 fu costruito con il sangue di tanti patrioti ciò che non deve essere messo in discussione" e manifestando la loro preoccupazione "che il movimento negazionista di questi valori voglia sottovalutare l'argomento e lo porti a una disaffezione e a un disinteresse generale".

 

Ne è seguito un incontro con il sindaco Paolo Lucchi e  la presidente del Consiglio Comunale Rita Ricci, nel corso del quale si è discusso di come dar vita al comitato e si è cominciato a pensare alle possibili iniziative, prendendo le mosse anche dalla storia cittadina.  "Siamo stati lieti di far nostra la proposta avanzata da questo gruppo così qualificato - commentano il sindaco Paolo Lucchi e la presidente Rita Ricci - e desideriamo che l'attività preparatoria coinvolga il più possibile la cittadinanza. Per questo, in vista della costituzione del comitato, rivolgiamo un appello affinchè chi ha a cuore questi temi si renda disponibile per parteciparvi".

Nel frattempo è già stato fatto un passaggio nella conferenza dei capigruppo per informare le forze politiche presenti in consiglio comunale dell'iniziativa.

Chi volesse dare il proprio contributo può far riferimento alla Presidenza del Consiglio Comunale (tel.

0547-356211-356246, e-mail: presidenzaconsiglio@comune.cesena.fc.it).

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -