Cesena: violenze alle figlie, il padre non risponde al gip

Cesena: violenze alle figlie, il padre non risponde al gip

Cesena: violenze alle figlie, il padre non risponde al gip

CESENA - Non ha risposto alle domande del gip il 35enne arrestato giovedì dagli agenti dell'Anticrimine del Commissariato di Cesena per le presunte molestie sessuali alle quattro figlie di 10, 12, 17 e 21 anni.  L'udienza si è svolta lunedì ed il giudice ha convalidato l'arresto. L'avvocato dell'uomo, Carlo Zauli, ha annunciato che chiederà la scarcerazione del suo assistito. Questo perché abita lontano dalla famiglia e non c'è pericolo di reiterazione del reato.

 

L'avvocato ricorrerà al Riesame anche perché gli episodi che gli sono stati contestati dalla moglie risalgono a due anni fa. Il 35enne ha negato ogni addebito. Qualora il Riesame confermerebbe il quadro accusatorio, la difesa potrà ricorrere in Cassazione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -