Cesena, visite guidate in occasione dei 'Viandanti ad San Zva'n"

Cesena, visite guidate in occasione dei 'Viandanti ad San Zva'n"

CESENA - Dalle antiche tradizioni popolari alla storia della città, dall'arte alla cultura, dallo spettacolo alla gastronomia: è ricca la gamma di proposte de "I viandanti ad San Zva'n", la serie di visite guidate ‘speciali' promosse anche quest'anno dall'Ufficio Turistico del Comune di Cesena in occasione della tradizionale kermesse "Cesena in fiera".

 

Otto gli itinerari "con le gambe e con la mente" organizzati, che si svolgeranno fra il 23 e il 27 giugno. Per ogni evento, è necessario prenotarsi gratuitamente presso lo Iat, Piazza del Popolo, 15. Tel. 0547.356327, fax 0547.356393, e-mail iat@comune.cesena.fc.it, sito web www.comune.cesena.fc.it .

 

Il calendario degli appuntamenti si aprirà nella serata di mercoledì 23 giugno, alle ore 21, con "Ali nella notte": una visita animata al Museo di Scienze Naturali alla scoperta dei misteri degli animali notturni, dalla civetta ai vampiri, per scoprire i misteri della natura notturna nella notte del solstizio d'estate. A cura di Via Terrea. Ritrovo: davanti allo IAT, piazza del Popolo

 

La figura del Santo patrono di Cesena farà da filo conduttore, il 24 e il 26 giugno, agli itinerari imperniati sulla mostra "La croce, la testa e il piatto - storie di San Giovanni Battista", allestita alla Galleria Comunale d'arte e alla Biblioteca Malatestiana, con visite guidate a cura dello Studio Culturale Artemisia. Ritrovo alle ore 21 davanti allo IAT, piazza del Popolo.

 

Il 24 e il 25 giugno, alle partire dalle ore 19.30 con ritrovo davanti allo Iat, è in programma "Dalla testa alla mappa", escursione alla scoperta dell'antica cartografia di Cesena; fiumi, ponti e vie, tra la città antica e quella contemporanea. Dalla testimonianza di Franco Farinelli (docente di geografia presso la facoltà di Scienze della Comunicazione di Bologna), alla trasformazione del mondo sensibile in mappa e racconto. A cura di Viaterrea.

 

Il 26 giugno, invece, a partire dalle 18, è di scena la "Festa Agreste" ai piedi della valle dell'Urgon. L'appuntamento è presso l'agriturismo La Valle dei Conti, via Montiano, 767 Cesena. Il programma prevede, alle ore 18.00 una visita al museo della civiltà contadina presente nell'agriturismo, alle ore 20, la cena (costo 18.00 euro, prenotazione: tel. 0547378083). Dalle ore 21.30, infine, "Vegia in tl'èra: letture di poesie in lingua romagnol" (A cura dell'associazione Pro Rubicone).

 

Due iniziative dedicate al passato più antico della città sono in calendario per il 27 giugno. Alle ore 17, con partenza sempre dallo Iat, prenderà il via "Curva Caesena", Itinerario storico lungo l'antica via Emilia, a cura del Gruppo Archeologico Cesenate.

 

Alle ore 20.30, invece, si andrà alla scoperta dei riti funebri nel mondo romano attraverso immagini, ricostruzioni e reperti archeologici con "Commutavi saecula non obii -Non sono morto, ho solo cambiato il mio mondo". Anche questo itinerario è a cura del Gruppo Archeologico Cesenate.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -