CESENA - World Harmony Run - la staffetta dell'armonia ha fatto tappa a Cesena

CESENA - World Harmony Run - la staffetta dell'armonia ha fatto tappa a Cesena

CESENA - Ha fatto tappa a Cesena la World Harmony Run, la corsa staffetta a livello mondiale che cerca di promuovere l’amicizia e la comprensione internazionale e fondata dal filosofo, artista e poeta Sir Chinmoy nel 1987. Nella mattinata di martedì 19 giugno otto dei 12 giovani della World Harmony Run sono stati accolti nella sala del consiglio comunale dall’assessore allo sport e alla cultura Daniele Gualdi e dal dirigente del settore sport Maurizio Ravegnani.


Il gruppo di runners, che stanno effettuando la corsa europea, mentre altri giovani sono impegnati in quelle degli altri continenti, è arrivato da Imola, dopo aver fatto tappa a Faenza, Forlì e Cesena e ha poi proseguito la sua corsa in direzione San Marino. Il gruppo che ha raggiunto Cesena sta percorrendo la seconda tratta italiana, la prima si è tenuta a marzo nel sud Italia. I giovani rappresentanti di molte nazioni europee quali: Ungheria, Russia, Germania, Austria, Polonia, Olanda e Italia saranno poi sostituiti da altri coetanei, lungo il percorso, che ha preso il via da Lisbona il 7 marzo e che si concluderà il 3 ottobre ad Amsterdam. La World Harmony Run è la corsa staffetta intorno al mondo più lunga della storia. I corridori reggono la fiaccola che viaggia di nazione in nazione , da continente a continente, portando il sogno dell’armonia mondiale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“E’ che con grande piacere – ha detto durante l’incontro con i runners l’assessore allo sport Daniele Gualdi – che abbiamo deciso di aderire all’invito degli organizzatori della World Harmony Run. Dopotutto non è la prima volta che Cesena è tappa di una staffetta, ricordo per esempio l’arrivo della fiaccola Olimpica dei Giochi invernali di Torino 2006. La città di Cesena si unisce a tutte quelle attraversate dai corridori e che lo saranno nei prossimi giorni. E’ importante infatti che siano proprio le città ad essere tappa di questo percorso di pace. La città è il luogo dove si devono sviluppare pace e a amicizia. E il comune è l’istituzione più vicina al cittadino, dove ogni giorno si lavora per rispondere alle esigenze delle persone e che dal canto suo può fare tanto per sviluppare una cultura di pace e solidarietà, che non può essere delegata solo alle organizzazioni internazionali”.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -